Vestiti di campagna e giacche dispari

Vestiti di campagna 540

A partire dal 1933, le combinazioni con giacche strane sono emerse come una tendenza della moda maschile. Gli americani hanno tratto ispirazione per questa tendenza dagli inglesi e dai loro abiti colorati e tradizionali di campagna. In quanto tale, la moda maschile americana a metà degli anni '30 aveva la sua giusta quota giacche Norfolk in tweed ,cappottie tute da tiro! In Gran Bretagna, le corse point-to-point sono sempre state tanto care al cuore del mondo sportivo britannico quanto le leone reale britannico si. Pertanto, quello di oggiillustrazione di modadi C.F. Peters ritrae un tipico evento spettatore della campagna inglese. Mentre il colore è di grande importanza, le trame delle Shetland lussuose e intelaiate a mano Tweed del Donegal – a volte con quadri e plaid in grassetto – creano anche una bella atmosfera e rompono la monotonia monotona carbone e pettinato blu navy abiti da lavoro .

SommarioEspandereCrollo
  1. Illustrazione di moda – Moda country inglese di C.F. Peters
  2. La strana giacca

Illustrazione di moda – Moda country inglese di C.F. Peters

Abiti di campagna 1930

Abiti di campagna Tweed, giacca e soprabiti anni '30 C.F Peters

Diamo un'occhiata più da vicino agli individui: il gentiluomo all'estrema sinistra indossa un monopetto a quadri di quartiere giacca sportiva con spacchi laterali (che all'epoca erano tutt'altro che la norma), pantaloni di flanella grigia e cappello con tesa a scatto con un pelo più lungo, da qui la leggera lucentezza. L'individuo alla sua destra indossa un cappotto doppiopetto con polsini e diverse file di cuciture decorative sui polsini e sulla cucitura inferiore, un bianco e nero Controllo del pastore completo, un foulard celeste sciarpa , una bombetta nera in feltro e una pelle di maiale color cuoio guanti . L'uomo accanto a lui indossa una splendida manica raglan monopetto con revers dentellatosoprabitocon un grande schema, Ama il verde Abito cheviot spigato, berretto Shepherd check bianco e nero, cashmere giallo pallido sciarpa e daino giallo guanti . Il signore con i baffi seduto all'estrema destra indossa un due monopetto pulsante Cappotto da equitazione in tweed Harris (chiamato anche sacque) con un rivestimento in vetro trasparente e una patta sul taschino. Indossa anche abiti abbastanza chiusi, un paio di calzoni in twill pesante color marrone corteccia, scarpe da equitazione Blucher marroni e un dolcevita color vino maglione . Il cappuccio abbinato crea un completo armonioso. La figura sullo sfondo centrale (accanto alla signora in blu) indossa un abito monopetto a tre bottoni con revers dentellato in un insolito tweed Donegal marrone chiaro con fiocchi rossi, un oxford blucamicia, una lana blu navy legare con un piccolo nodo, un'abbronzaturavestee un cappello di feltro verde. A sinistra di questa figura, troviamo un uomo elegante con un cappotto velato monopetto, una rigata gialla e blu legare e una bombetta grigia. L'uomo rimanente che mostra la schiena girata indossa un grigio verdastro giacca di tweed con un plaid arancione brillante e un cappello di feltro marrone con un fiocco sul retro. Sembra parlare con il tipo con un soprabito scozzese. Nel complesso, questa illustrazione mostra perfettamente quanto fossero colorati gli inglesi. Il dramma storico britannico,Abbazia di Downton, ambientato negli anni '10, ci sbizzarrisce anche con dei bei tweed e berretti, proprio come in questa foto.

La strana giacca

Nel 1935, poche mode suscitarono più interesse della pronunciata moda di indossare giacche strane con pantaloni a contrasto egilet. Questa tendenza era responsabile degli ensemble di abiti misti molto popolari che si potevano vedere negli Stati Uniti all'epoca. Con tutta l'ispirazione proveniente dal Regno Unito, il tessuto preferito per i cappotti sportivi era naturalmente il tweed Harris, Shetland, cheviot, Irish homespun, Donegal tweed o gabardine. Poiché i cappotti a doppio petto erano più in alto nella scala della formalità, le giacche dispari erano esclusivamente monopetto con revers dentellato e due o tre bottoni. A differenza di oggi, le giacche presentavano tutti i tipi di dettagli, soprattutto nella parte posteriore, con combinazioni di cinture e plissé by-swing, golf o da tiro. Le giacche sportive più alla moda di allora erano confezionate con uno spacco centrale o occasionalmente spacchi laterali, regolari tasche con patta e una tasca per contanti. Queste strane giacche erano leggermente più lunghe dei normali cappotti, come puoi vedere dal gentiluomo all'estrema destra. Per il resto, seguono più o meno le stesse linee di quelle delle giacche in tessuto monopetto, a meno che non si abbia optato per una giacca Norfolk, ma più avanti ci concentreremo su questo capo iconico in un post separato.