Soprabito, soprabito, soprabito, soprabito – Spiegazione della terminologia

Soprabito Soprabito Cappotto del corpo del soprabito

In passato abbiamo scritto varie guide in meritostili di soprabito e soprabito. Con così tanti diversi tipi di capispalla in discussione, è importante capire le sfumature tra questi capispalla e quindi abbiamo deciso che era giunto il momento di spiegare le differenze.

SommarioEspandereCrollo
  1. Cappotto
  2. Cappotto del corpo
  3. Cappotto
  4. Soprabito
  5. Terminologia in poche parole
  6. CONCLUSIONE

Come sempre, per la migliore esperienza guarda il video e leggi la guida.

Cappotto

Un cappotto è semplicemente un cappotto pesante che viene indossato sopra un abito o ungiacca. Di solito raggiunge leggermente sopra il ginocchio fino alla caviglia. Il primo soprabito è stato probabilmente il Chesterfield , inventato a metà del 19thsecolo ed è ancora oggi molto in voga, soprattutto come monopetto con colletto in velluto.

Lo standardtessutiallora erano molto più pesanti delle loro controparti moderne e di solito pesavano circa 30 once. per metro (circa 900 grammi per metro) o anche di più.

Oggi, i tessuti per soprabiti sono spesso nella gamma di 20 ox o 600 grammi per metro. Inoltre, a volte vengono indossati senza giacca e confezionati in modo molto più comodo. Quindi, prima di acquistare un soprabito, pensa a come lo indosserai e quanto aderente lo vorresti. Se indossato sopra una giacca, hai bisogno di un po' più di spazio per sentirti a tuo agio.

  • Cappotti dell

    Cappotti dell'Ulster

  • Soprabito Ulster scozzese con camicia Tattersall, cravatta scozzese, fedora a tesa con automatici e fascia per cappello in silm

    Soprabito Ulster scozzese con camicia Tattersall, cravatta scozzese, fedora a tesa con automatici e fascia per cappello in silm

Caratteristiche di stile

Le tasche applicate si abbinano bene con un tessuto più casual come tweed o a spina di pesce larga. Se invece hai un soprabito in cashmere blu navy, tasche con patta probabilmente sono migliori. Con uno stile doppiopetto, vai con revers a lancia. Per il monopetto, puoi avere revers classici o revers a lancia, a seconda dello stile che stai cercando. I revers a lancia sono più formali di quelli a dente.

A differenza delle normali giacche da abito, i soprabiti hanno un'altra opzione con revers: il colletto Ulster. Ciò significa che hai un ampio bavero a dente, ma un colletto che arriva fino al bavero, creando così un aspetto più simile a un bavero a punta.

Per saperne di più su questo stile, dai un'occhiata al ns Guida dell'Ulster .

  • Redingote a Versailles 1919

    Redingote a Versailles 1919

  • Cappotti mattutini - Cappotti per il corpo

    Cappotti mattutini - Cappotti per il corpo

Cappotto del corpo

Un mantello è tagliato molto vicino al corpo, da cui il nome. Per farlo stare così vicino al corpo, ha molte più cuciture verticali e orizzontali. Una redingote, un frac (cravatta bianca) o un cappotto da mattina sono tutti cappotti. Tutti questi body coat sono solitamente indossati da soli senza uno strato esterno aggiuntivo, ad eccezione del frac, che può essere indossato con un soprabito da sera.

Lo sviluppo del soprabito ha portato al concetto moderno di indossare un altro soprabito sopra l'abbigliamento indoor, e quindi un body coat non è mai un soprabito ma il proprio stile di abbigliamento.

Matthew Crawley in Cappotto

Matthew Crawley in Cappotto

Cappotto

UN Cappotto è generalmente un soprabito consistente e ingombrante come unUlstero a British caldo . Spesso i soprabiti hanno una derivazione militare.

Di solito sono tagliati senza alcuna soppressione della vita, il che significa che sono molto larghi, sono pesanti e drappeggiano bene. L'idea era quella di creare un indumento che avesse un aspetto impressionante e mantenesse protetti gli uomini nell'esercito in ogni momento.

I cappotti sono sempre a doppio petto perché i militari avevano questa forma a doppio petto che dovrebbe essere più potente e più imponente.

Puoi anche trovare spalline o altri segni distintivi militari come chiusure per la gola sui soprabiti.

Alla fine della giornata, un soprabito è una forma specifica di soprabito. Tieni a mente: tutti i soprabiti sono soprabiti, ma non tutti i soprabiti sono soprabiti.

Soprabito leggero in tela con ampio retro e completo da salotto classico del 1938

Soprabito leggero in tela con ampio retro e completo da salotto classico del 1938

Soprabito

Tradizionalmente un soprabito è un soprabito con un tessuto che pesa 18 once. per iarda (500 g per metro) o meno. Spesso sono indossati fino al ginocchio.

In passato questo era considerato leggero, mentre la maggior parte delle persone oggi lo considererebbe pesante. I tessuti, ovviamente, si sono alleggeriti con lo sviluppo della tecnologia dei tessuti, delle preferenze dei clienti e del riscaldamento moderno.

Oggi, i soprabiti sono in genere impermeabili , che sono realizzati in gabardine di cotone.

Il guardaroba di ogni uomo dovrebbe contenere almeno un soprabito per la stagione intermedia dall'estate-autunno e dall'inverno-primavera, perché in quel periodo un soprabito è troppo caldo e solo una giacca non è abbastanza calda. Inoltre, un top coat ti protegge dalle intemperie.

Nei climi più caldi un soprabito può essere l'unico capo esterno necessario durante l'inverno.

Soprabito, soprabito o soprabito

Terminologia in poche parole

  1. Un OVERCOAT è un indumento a maniche lunghe indossato sopra qualcos'altro.
  2. Un TOPCOAT è un soprabito leggero come un trench.
  3. UN GREATCOAT è un soprabito pesante e ingombrante.
  4. Un BODY COAT non è un soprabito ma piuttosto un frac, un cappotto da mattina o una redingote.

CONCLUSIONE

L'idea di avere diversi capi esterni era quella di essere preparati per tutte le stagioni: qualcosa che fosse davvero pesante per gli inverni e qualcosa che fosse più leggero per le mezze stagioni in autunno e primavera.

Dovresti assolutamente avere almeno un soprabito e un soprabito nel tuo guardaroba perché sono pensati solo per stagioni diverse, hanno pesi diversi e anche loro si sentono molto diversi.