Polo Lacoste: ne vale la pena? (Revisione approfondita)

preview.3000 11 scalato

Il famoso coccodrillo Lacoste è uno dei loghi più iconici dell'abbigliamento sportivo maschile ed è tipicamente associato alle polo (oltre al lusso, a questo proposito). Quindi, nell'ambito del ns Ne vale la pena? parleremo della storia del marchio, della lavorazione dell'iconica polo, della qualità, del valore e altro ancora, per determinare se una polo Lacoste vale o meno i tuoi sudati soldi!

SommarioEspandereCrollo
  1. La storia di Lacoste
  2. Recensione della polo Lacoste: materiale e qualità
  3. Solidità del colore e gamma di colori
  4. Colletti su polo Lacoste
  5. Bottoni e Asole
  6. Dettaglio logo coccodrillo Lacoste
  7. Costruzione della polo
  8. Prezzi Punti Lacoste Polo
  9. Offerte di magliette
  10. Come si adatta la polo Lacoste Original?
  11. Come si adatta la polo Lacoste Paris?
  12. Pro di una polo Lacoste
  13. Contro di una polo Lacoste
  14. Il nostro verdetto: vale la pena la polo Lacoste?
  15. Riepilogo degli abiti

La storia di Lacoste

Lacoste è stata fondata nel 1933 dal famoso tennista René Lacoste e dal magnate tessile francese André Gillier.

All'inizio degli anni '20, Lacoste aveva sviluppato la sua maglietta da tennis, ispirata alle polo. Si era tolto le maniche lunghe e il pulsanti e ha usato il materiale piqué per le sue camicie. In realtà indossavano maglioni da tennis in quel momento, che è ovviamente troppo caldo.

Il soprannome di René Lacoste era Il coccodrillo, quindi è stato naturale scegliere il coccodrillo come suo logo. Certo, è uno strano soprannome. Alcune persone dicono che l'ha ottenuto dopo aver scommesso una borsa di pelle di coccodrillo contro la vittoria di una partita. Altri dicono che è perché aveva un naso lungo. Non sappiamo davvero cosa fosse.

Rene Lacoste (a destra) indossa la maglia da lui creata.

Rene Lacoste (a destra) indossa la maglia da lui creata. [Credito immagine: heddels.com ]

Prima della seconda guerra mondiale, le magliette o le polo da tennis Lacoste venivano vendute principalmente a persone nel mondo del tennis o ai fan. Fu solo nel 1951 che Lacoste spogliò i motivi delle camicie e introdusse più colori per attrarre un pubblico più ampio e più generale. A quel tempo, la polo gareggiava con la normale maglietta sportiva come capo fondamentale nel guardaroba di un uomo.

Un anno dopo, nel 1952, Lacoste iniziò a collaborare Izod di espandersi nel mercato statunitense. La collaborazione è durata fino al 1993. Ancora oggi, il nome Izod è strettamente legato a Lacoste negli Stati Uniti, anche se ora Izod è un marchio di mercato diverso, più medio-basso. Lacoste è una cosa a sé e non sono più collegati. Ha sicuramente aiutato il fatto che personaggi famosi come Eisenhower indossassero polo durante il giocogolf.

Diverse polo Lacoste

Nel 1951 Lacoste introdusse una gamma più ampia di colori per raggiungere un mercato più ampio.

Dagli anni '60 agli anni '80, gli accordi di licenza erano popolari e il marchio si espanse pelle merci, altri indumenti sportivi e cose come l'acqua di colonia. Di fronte alla forte concorrenza degli anni '80, Lacoste ha cercato di abbassare il prezzo, cosa che ha funzionato per un breve periodo. Ma, alla fine, ha portato Lacoste a essere percepito come un a buon mercato marca, e non era buono.

Non è stato fino all'inizio degli anni 2000 quando una nuova leadership ha rinvigorito la percezione del lusso nelle polo Lacoste, propagandando la ricca storia e introducendo alcune celebrità.Oggi Lacoste è un grande attore nel mercato delle polo, con un valore di circa 2,3 miliardi di dollari USA. Anche se vendono un sacco di cose diverse, davanti e al centro c'è sicuramente la loro polo.

Maglia in piquet su una polo Lacoste.

Una camicia Lacoste realizzata in maglia piqué.

La maggior parte delle polo Lacoste sono realizzate in maglia piqué, ma hanno anche maglieria in jersey e un materiale stile t-shirt. Sono quasi fatti di cotone al 100% e ci sono alcune miscele. Se vuoi saperne di più sui migliori materiali per le polo, la nostra guida ti ha coperto.

Recensione della polo Lacoste: materiale e qualità

Per questa recensione, abbiamo esaminato sette diverse polo Lacoste e tutte erano 100% cotone, che è abbastanza lo standard per il marchio, almeno negli Stati Uniti. Il cotone è disponibile in una vasta gamma di qualità, quindi lo spieghiamo in modo approfondito nel ns Guida spiegata in cotone .

Campo di cotone cinese

Un campo di piante di cotone cinesi. La Cina cresce e utilizza più della metà della fornitura mondiale di cotone. [Credito immagine: ModernFarmer.com ]

Quando abbiamo cercato di scoprire quale cotone utilizza Lacoste, abbiamo scoperto che utilizzava uno dei tipi di cotone più resistenti e flessibili sul mercato. Ebbene, cosa significa? In realtà, niente. Non forniscono alcuna informazione sulla pinzatura del cotone, sull'approvvigionamento o sulla raccolta, a sostegno delle affermazioni che hanno fatto.

Alcune camicie Lacoste affermano esplicitamente di essere realizzate in cotone Pima, che è un cotone a fiocco extra lungo, il che è buono. Altre camicie dicono solo cotone biologico o 100% cotone. E questo, ancora una volta, non significa molto.

Sette diverse polo Lacoste utilizzate in questa recensione.

Queste 7 polo di Lacoste in questa recensione sono tutte realizzate in 100% cotone.

Lacoste sottolinea anche pesantemente il loro cotone piqué, il che ha senso perché fa parte della loro storia. Il piqué è un tessuto a maglia che ha una sorta di struttura a nido d'ape. Non è tessuto, il che significa che, generalmente, è più flessibile e ha più elasticità in tutte le direzioni.

A proposito, i tedeschi distinguono tessuto , che è tessuto, e lavorare a maglia , che è a maglia. Nella lingua inglese, puoi chiamare un tessuto di materiale lavorato a maglia e un tessuto di materiale intrecciato. Ma, mentre un materiale a maglia ha un allungamento in tutti i modi, un materiale intrecciato si allunga in un modo ma non nell'angolo opposto di 90 gradi. Questa è solo una parte della tecnicità di un intreccio con ordito e trama.

Lacoste utilizza un classico approccio alla lavorazione a maglia a due aghi per garantire che ottengano la qualità che desiderano. Affermano anche di utilizzare cotone a fiocco lungo per il filo per assicurarsi che l'intera polo rimanga unita per il prossimo futuro. Ancora una volta, non entrano nei dettagli del thread specifico, di quanto sia forte e di cosa fanno. Lo fanno più sul marchio, non sugli ingredienti della polo.

Raphael allunga la sua maglietta Lacoste per mostrare quanto sia flessibile un tessuto piqué.

Poiché il piqué è un tessuto a maglia, è generalmente flessibile e ha una maggiore elasticità.

Nel corso degli anni, alcune persone hanno affermato che la qualità di Lacoste è peggiorata e chiamano il tessuto piqué troppo sottile e fragile, mentre altri lo descrivono come leggero, traspirante e morbido. Nella mia mente, il piqué è decisamente più fine. Non ha questi grandi fori aperti e non ha la stessa consistenza di altri tessuti in piqué. Sono rimasto sorpreso dal fatto che, anche se ha una maglia più stretta, i miei peli sul petto sporgono ancora.

Poi, hanno il loro maglietta materiale, che è praticamente come una normale t-shirt, solo con un colletto a polo e una costina sulla manica, che francamente non mi piace molto.Offrono anche polo in jersey, che è un tipo diverso di maglia, e avevamo solo una maglietta della loro collezione sportiva, che era più ampia e sicuramente non aveva la stessa flessibilità del materiale piqué.

Uno screenshot di Lacoste

Secondo il loro sito Web, Lacoste cerca di essere coerente utilizzando lo stesso tipo di cotone per l'intero lotto.

Quindi, in termini di flessibilità, la maglietta è più flessibile, poi arriva il piqué e poi arriva la tua maglia. In termini di costruzione, Lacoste sottolinea che cercano di essere coerenti utilizzando lo stesso tipo di cotone per interi lotti. Quindi, si finisce sempre con un risultato simile e comparabile, e si può tornare indietro e acquistare una nuova polo Lacoste, confidando che sembri quella che hai comprato prima.

Solidità del colore e gamma di colori

Lacoste è grande nei suoi colori, quindi tingono tutto in una volta, assicurandosi che sia coerente. E hanno anche test della luce per assicurarsi che i tuoi colori non sbiadiscano prematuramente. Voglio dire, alla fine, se prendi un colore brillante e lo lasci al sole tutto il giorno, tutti i giorni, sicuramente sbiadirà su un materiale in maglia di cotone. Ma, nel complesso, penso che Lacoste mantenga il colore piuttosto bene.

La loro gamma di colori è uno degli enormi vantaggi di Lacoste. Offrono più di 40 colori. E ora potresti dire, beh, Ralph Lauren offre oltre 60 colori. E anche se questo è vero, trovo i colori delle polo Lacoste più attraenti perché includono più colori pastello e sono solo un po' meno audaci.

Diverse gamme di colori delle camicie Lacoste

Diverse gamme di colori Lacoste

Non fraintendermi, puoi ancora ottenerne un sacco Colori vivaci di Lacoste, come una polo arancione, per esempio. Ma offrono anche questi toni sottili in cui Ralph Lauren, forse, ha solo un sottile rosa e un azzurro tenue. Ma non un sottile verde o sottile giallo .

Lacoste ha anche opzioni in beige o Marrone , o grigio. E, penso, nel complesso, inchiodano semplicemente i loro colori e sembra che li cambino sempre, cosa che alcuni saranno in vendita e altri no. Ma, forse, vuoi un verde schiuma di mare o un turchese pallido. Questo è il colore che otterrai da Lacoste.

Colletti su polo Lacoste

La maggior parte delle loro polo colletti sono realizzati in cotone a coste. E avevamo solo una polo con una piccola stampa di coccodrillo su di loro che aveva un colore leggermente diverso. E la polo in jersey aveva un colletto in jersey. Mentre questi sono i classici colletti delle polo che puoi trovare sul 95% di tutte le polo là fuori, non mi piacciono molto perché si arricciano molto facilmente e semplicemente non rimangono affilati e ordinati come i colletti reali fatti come un colletto della camicia dello stesso materiale piqué o jersey.

Raphael mostra il colletto a coste di una polo Lacoste arancione.

I colletti della maggior parte delle polo Lacoste sono realizzati in cotone a coste.

In genere, questo è ciò che offrono i marchi di fascia alta, ma l'ho visto anche da Uniqlo, ad esempio, che è più di una polo da $ 20. Presenta maniche a giro regolare, a coste e rifinite con lo stesso tipo di tessuto a coste di cui è fatto il cotone.

Bottoni e Asole

Le polo Lacoste di solito sono dotate di due bottoni e due asole. È interessante notare che tutte le asole, non importa quante, sono tagliate orizzontalmente anziché solo l'asola superiore del colletto, che è più tipica. Ciò significa che è un po' più difficile allineare il bottone esattamente con un'asola, il che parla per la loro altezza e precisione cucire qualità. Allo stesso tempo, è un po' più difficile premere il pulsante se vuoi farlo davvero.

Tuttavia, non offrono un gambo sul bottone, che sarebbe un segno distintivo di un bottone cucito di qualità. In genere, lo fai perché, con due strati di tessuto, se lo abbottoni, ottieni un po' di increspature attorno a quel bottone se non ha la lunghezza del gambo extra.

Una camicia Lacoste turchese con due bottoni e due asole.

La maggior parte delle polo Lacoste sono dotate di due bottoni e due asole.

Il modello dalla vestibilità classica che abbiamo acquistato costa $ 95 e ha quei bottoni Lacoste a due fori molto caratteristici che sono in realtà realizzati in madreperla, il che è carino. Tutte le altre sei camicie che abbiamo comprato, che non facevano parte della vestibilità classica, avevano solo bottoni di plastica. Alcuni di loro avevano due fori, altri quattro e altri avevano persino il logo marchiato sul bottone.

Lacoste offre la sua polo in una vestibilità classica, una vestibilità regolare più snella e una vestibilità slim ancora più snella. La vestibilità regolare costa $ 89,50 e ha solo quattro vecchi bottoni in plastica, la vestibilità slim costa anche $ 95 e ha un bottone a due fori proprio come quello classico, ma sono di plastica.

Dettaglio logo coccodrillo Lacoste

Quando si tratta del famoso logo, è abbastanza coerente in tutta la gamma e Lacoste afferma di avere oltre 1200 punti. Ovviamente è fatto a macchina e non ricamato a mano. Il logo era per lo più verde con un bordo bianco e una linguetta rossa e del filo nero a contrasto.

Due loghi di polo Lacoste affiancati. Uno appare più grande dell

C'è una notevole differenza nella dimensione dei loghi.

Il logo è circa 1 e ⅛ di un pollice di larghezza e circa ⅝ alto un pollice. Sono circa 2,8 centimetri per 1,5 centimetri. È interessante notare che la polo in materiale t-shirt dalla vestibilità regolare che avevamo qui aveva un logo leggermente più piccolo misurato circa un pollice per mezzo pollice o circa 2,5 centimetri per 1,3 centimetri. Ma se li guardi fianco a fianco, puoi vedere che uno è chiaramente più piccolo. Non so se fa parte dello stile o è realizzato in una fabbrica diversa. Ma ho pensato che fosse degno di nota per un'azienda che presta così tanta attenzione al proprio marchio.

Costruzione della polo

In termini di costruzione, la densità dei punti della polo Lacoste è di circa 12 punti per pollice o circa un punto per due millimetri, che non è molto alta. Ma mi chiedo se, con il materiale come la maglia in piqué che ha troppi punti, possa effettivamente indebolire il materiale piuttosto che rafforzarlo.

Potrebbe essere un po' come la pelle, dove una densità di punti molto alta rende effettivamente il materiale più poroso e ha maggiori probabilità di strapparsi. Lo dico perché, in genere, in una maglietta di fascia alta, vedi almeno 20 punti per pollice. Nel complesso, le cuciture sono molto diritte, coerenti e pulite.

Raphael che mostra la densità dei punti di una polo Lacoste gialla.

La densità dei punti della polo Lacoste è di circa 12 punti per pollice.

La maggiore varietà tra le maglie era visibile dalla cucitura laterale dell'orlo inferiore. Il tessuto della t-shirt era orlato piatto come una tipica t-shirt. La polo Made-in-France aveva un profondo taglio a V rovesciato che è stato esaltato da cuciture rosse a contrasto sul blu navy. Quando si utilizza un filo a forte contrasto, ogni imperfezione della cucitura diventa immediatamente visibile.

Le altre magliette avevano varie forme di v rovesciate; alcuni erano più rotondi, altri più appuntiti, altri più lunghi, altri più corti. E, ancora, mi chiedo se ciò abbia a che fare con le diverse fabbriche in cui vengono prodotte.

Prezzi Punti Lacoste Polo

Se guardi solo al loro prezzo al dettaglio, $ 89,50 è il prezzo al dettaglio più basso per una vestibilità regolare. Ma puoi metterli in vendita nelle loro boutique o nelle loro negozio online , o in posti come Amazon . Assicurati solo di non acquistare da un fornitore di terze parti perché le polo Lacoste sono decisamente false.

Ad esempio, la camicia normale l'ho acquistata a soli $ 53, la classica a $ 55 e una vestibilità slim a $ 61. La loro speciale maglia con la striscia al dettaglio a $ 98. L'ho preso per $ 54. La loro polo di Parigi con una mosca nascosta viene venduta al dettaglio per $ 110. Ho preso il mio per $ 66. Le loro polo con stampa coccodrillo o simili, più disponibili, sono vendute al dettaglio per $ 135. Ho preso il mio per $ 75. La loro polo Made in France viene venduta a $ 175 e io ho preso la mia per $ 103. Lacoste offre polo sia a maniche corte che a maniche lunghe, il che è una buona cosa nella mia mente.

Hanno due stili principali, l'originale e il Parigi . L'originale ha una vestibilità classica, una vestibilità regolare e una vestibilità slim. La Paris ha una vestibilità classica e regolare.

Raphael mostra il cartellino del prezzo di una polo Lacoste gialla in vestibilità regolare.

Il prezzo al dettaglio più basso per una polo Lacoste con vestibilità regolare è di $ 89.

La polo originale Lacoste è anche conosciuta con la sigla, internamente, come L.12.12. La L sta per Lacoste, la prima 1 per il tessuto piqué. I primi 2 stanno per le maniche corte e i 12 alla fine stanno per il prototipo di successo.

Anche in questo caso, solo il classico viene fornito con bottoni in madreperla con due fori. Il colletto è leggermente più grande della polo parigina ma abbastanza classico. Il colletto è a coste proprio come i bracciali, ed è realizzato in cotone piqué, ed è proprio il loro tipico stile classico.

Offerte di magliette

Lacoste ha una gamma di magliette, ma guardiamo alle polo solo sotto l'aspetto dell'abbigliamento casual, non come si comportano sul campo da tennis. A meno che, ovviamente, tu non voglia vedere me o Kyle in punta di piedi con una partita di tennis sul campo. Diteci nei commenti.

Oltre alle polo originali e parigine, Lacoste offre una gamma di collezioni diverse e hanno anche capi come la National Geographic polo. Hanno davvero di tutto, dalle strisce standard, ai motivi geometrici solidi, alle diagonali, alle stampe e ai motivi animali.

Raphael prova una polo Lacoste prodotta in Francia.

Raphael prova questa polo made in France Lacoste.

Personalmente, mi piace attenermi ai classici, all'aspetto solido e al strisce . Non sono un grande fan delle loro piccole polo stampate con il logo. Ma, se riesci a tirare fuori la polo del National Geographic, tanto più potere per te.

Offrono anche una polo sportiva, che ovviamente aveva il taglio più largo, aveva le maniche più lunghe. Ma, nel complesso, preferirei di gran lunga la vestibilità originale o la polo Paris in una vestibilità classica o slim o regolare alla polo sportiva. Sembrava semplicemente troppo largo per me.

Come si adatta la polo Lacoste Original?

Nella nostra esperienza, funziona, nel complesso, abbastanza piccolo per le dimensioni americane. Detto questo, ci sono differenze tra le dimensioni. In termini di lunghezza, il classico è più lungo del normale, che è più lungo del slim.

Tutte le polo che ho ricevuto erano una taglia 6, che corrisponde a una extra-large. E, in genere, vado per un grande, ma ho controllato la loro guida alle taglie e la taglia 6 o extra-large era presumibilmente la taglia giusta. Quando li ho presi, si adattavano e penso che la loro XL o taglia 6 sia la taglia giusta per me.

Tutte le polo Lacoste che abbiamo ricevuto avevano la stessa lunghezza davanti e dietro, il che non è sempre tipico. Molti marchi di polo hanno una parte posteriore più lunga rispetto alla parte anteriore, il che lo rende migliore per infilarsi, quindi non si smonta.

Una camicia Lacoste dal taglio classico

La vestibilità classica è più lunga della vestibilità regolare.

Molte persone si sono lamentate del fatto che i pali Lacoste sono corti. Quindi, li abbiamo confrontati con altre polo. Ho usato una taglia media di Ralph Lauren, e puoi vedere chiaramente che è un po' più lunga, specialmente nella parte posteriore, rispetto alla extra-large, che è due taglie in più in Lacoste.

Abbiamo anche confrontato una polo Uniqlo di taglia L, che è una taglia in meno rispetto alla extra-large di Lacoste, ma aveva la stessa lunghezza.

Quindi, sì, le polo Lacoste in generale sono più corte. E se hai il busto lungo o ti piacciono le polo più lunghe, potrebbe non essere la marca migliore per te. Sono alto circa 6'1 'o 184 centimetri e peso circa 210 libbre o circa 95 chilogrammi.

Un confronto di lunghezza tra una polo Ralph Lauren e una polo Lacoste.

Abbiamo confrontato la polo Lacoste con una polo Ralph Lauren in media, e sembra che la polo di Ralph Laurens sia più lunga.

La classica polo ha un taglio dritto. È un po 'più ampio ma non ampio in alcun modo. Le maniche non sono così grandi da cadere. Ma sono decisamente più lunghi degli altri attacchi, ma mi toccano comunque i bicipiti.

La vestibilità è essenzialmente un look tradizionale e se indossi pantaloni a vita alta come faccio io, inserirlo non dovrebbe essere un problema perché c'è abbastanza lunghezza lì.

La vestibilità slim ha un taglio generale più affusolato. Ha più corto maniche e maniche più strette. È più stretto sulle spalle, più stretto sul petto, sulla vita e sul sedile. La vestibilità è estremamente popolare con minore uomini, ma può essere spietato se scegli la tua taglia normale e scegli una slim perché è davvero slim. Ho scelto il loro extra-large, quindi ho preso le misure e sono diventato magro. E penso che in realtà funzioni bene per me.

Raphael indossa pantaloncini a vita alta e una polo Lacoste arancione.

Rimboccarsi se indossi un pantaloncino a vita alta non dovrebbe essere un problema a causa della sua lunghezza extra.

La vestibilità regolare non è disponibile in tutte le loro polo, ma è essenzialmente tra la vestibilità slim e la vestibilità classica. Per saperne di più come dovrebbe adattarsi una polo , la nostra guida ti copre!

A seconda della collezione, le polo Lacoste sono disponibili tra 7 e 10 taglie, il che è un bel po'. Sicuramente dai un'occhiata alla loro guida alle taglie, così otterrai qualcosa che ti sta bene ora.

Come si adatta la polo Lacoste Paris?

La polo Paris ha una vestibilità classica e una vestibilità regolare. È diverso visivamente perché ha un'abbottonatura frontale nascosta, quindi non si vedono i bottoni e il colletto è decisamente più piccolo. Inoltre, il famoso logo del coccodrillo è tono su tono, quindi è un po' più tenue. E, personalmente, preferirei non avere loghi sul petto, quindi preferisco indossare la polo Paris piuttosto che quella originale.

Raphael indossa una polo azzurra di Parigi.

La polo Paris di Lacoste è più pulita e alla moda.

Le persone spesso associano la polo di Parigi a aspetto più giovane perché è un po' più pulito e il colletto è un po' più piccolo, il che è solo un po' più alla moda.

Dove vengono prodotte le polo Lacoste?

Hanno ancora una fabbrica in Francia. Ma producono anche su licenza. E delle altre sette polo che ho comprato, sei erano fatto in Perù, e solo uno è stato prodotto in Francia.

Pro di una polo Lacoste

1. Molte opzioni

Un grande vantaggio è che Lacoste offre molti stili, colori, modelli e vestibilità per le sue polo. È sicuramente un'azienda di polo.

2. I colori non sbiadiscono rapidamente

I colori resistono bene anche allo sbiadimento. E hanno una gamma di colori molto sofisticata, inclusi molti pastelli.

Raphael che mostra i diversi stili di polo Lacoste

Lacoste offre un'ampia selezione di stili, colori, modelli e vestibilità.

3. Esecuzione coerente

Da quello che possiamo dire, le loro polo sono abbastanza coerenti in termini di lavorazione e materiale.

4. Facile da ottenere

Sono facili da trovare nei negozi al dettaglio e puoi ordinarli online in tutto il mondo.

Uno screenshot dell

Le polo Lacoste possono essere facilmente acquistate online in tutto il mondo.

5. Tessuti di qualità

Il loro tessuto piqué è bello se ti piace qualcosa di più leggero e sottile. Anche il tessuto in jersey è bello, e credo che funzionino molto bene per gli uomini che sono sul lato più corto e anche sul lato più magro.

Contro di una polo Lacoste

1. Il dimensionamento è piccolo

Se sei un più grande signore , potresti avere difficoltà a trovare la taglia giusta per te.

2. Sono anche brevi

Un altro aspetto negativo è che corrono un po' corto su tutta la linea. Quindi, se sei più alto, hai un busto lungo, probabilmente avrai difficoltà a trovare una polo che funzioni bene per te.

Raphael indossa una camicia Lacoste dal taglio classico arancione

Le polo Lacoste tendono a essere più corte rispetto ad altre marche.

Per questo motivo, è più difficile tenerli nascosti se indossi i pantaloni al di sotto del livello della vita, più sui fianchi. Se ti piace i pantaloni o pantaloni o corti con un tradizionale aumento più alto, non avrai problemi.

3. Colletto a coste

Un altro imbroglio nel mio libro è il colletto a coste e, sì, so che è abbastanza standard. Ma, se fai pagare di più, mi aspetto un colletto stile camicia di qualità superiore o, almeno, dammi l'opzione in una delle tue camicie.

4. Lacoste addebita i prezzi di lusso

Un altro svantaggio è che Lacoste vuole essere un una marca di lusso , e sicuramente paghi un ricarico per quel marchio.

Bottone in plastica su una polo Lacoste Paris.

A parte la vestibilità classica, Lacoste utilizza bottoni di plastica sulle polo.

5. Bottoni di plastica

Inoltre, non mi piace molto che usino bottoni di plastica per tutto tranne la polo originale e la vestibilità classica. Nella mia mente, sminuisce solo il marchio in generale.

Il nostro verdetto: vale la pena la polo Lacoste?

Prima di tutto, scopri cosa vuoi dalla tua polo. Se vuoi solo qualcosa da indossare mentre fai i tuoi lavori in giardino o corri per casa, forse spendere soldi extra per il marchio Lacoste non è giustificato. Se indossi polo regolarmente durante il estate e divertiti a indossarli, può essere un buon concorrente.

Le grandi domande, quindi, sono: la polo ti sta bene o è stranamente pozzanghera? O ha strane rughe e ti piace la vestibilità e lo stile, oltre al tessuto che offrono?

Ad esempio, se hai un busto più lungo e semplicemente non ti sta bene, beh, non ha senso e non vale i tuoi soldi.

Raffaello cucina a casa.

Scopri dove indosserai la tua polo.

Vuoi una polo solo nei colori di base come il blu navy o, forse, il grigio? Quindi, puoi andare con altre marche. Ma, se vuoi quei colori speciali e insoliti, penso che Lacoste sia davvero buono.

Inoltre, ti va bene avere loghi sui tuoi vestiti o preferisci non avere loghi? Ad esempio, se ho dei loghi sui miei vestiti, mi sento sempre come un cartellone pubblicitario ambulante, che non è qualcosa a cui aspiro.

Se guardi ad altre marche, come Uniqlo , ad esempio, hanno delle polo senza loghi e costano $ 20. Il compromesso è, ovviamente, che sai che i loro tessuti sono un po' più ruvidi, sono misti e tessuti più performanti, e hanno solo i colori di base, e non riesco a ottenere tutti quelli sfumati che Lacoste offre.

Raphael che indica il logo Lacoste su una maglietta turchese.

Se ti va bene indossare capi con loghi visibili, allora Lacoste è la maglietta che fa per te.

Quando si tratta di marchi, qui a Gentleman's Gazette, generalmente non diamo troppo valore o enfasi a questo, e guardiamo piuttosto alla qualità e al valore, che è il rapporto qualità-prezzo.

Guardandolo da quell'angolazione, Lacoste offre una maglietta polare con un tessuto più sottile e leggero e, se ti piace, penso che tu possa ottenere una polo sopra la media. Ma paghi anche un prezzo superiore alla media. Francamente, è molto meglio di altri marchi, che, a nostro avviso, sono molto più grandi imbrogli.

Sì, Lacoste ha un markup. Succede praticamente con qualsiasi altro grande marchio. Ralph Lauren, per esempio, direi, è la stessa cosa. Ottieni un marchio più noto e paghi di più delle polo di fascia bassa. È proprio così che va.

Raphael che mostra il cartellino del prezzo di una polo Lacoste

Qui al Gentleman's Gazette, guardiamo alla qualità piuttosto che al prezzo.

Sono polo super lussuose con cotone egiziano Giza di fascia alta, asole fatte a mano e colletti davvero carini? No, non lo sono. Si siedono da qualche parte intorno alla gamma elevata sopra la media, ma non sono la lussuosa polo di fascia alta.

Detto questo, capiamo che ad alcuni uomini piace indossare i marchi per vari motivi. Ad alcuni, forse, piace il riconoscimento del marchio. Altri si sentono come se stessero partecipando alla costruzione del marchio indossandolo. E Lacoste ha sicuramente la storia per l'avvio.

Quindi, alla fine, direi che Lacoste ne vale la pena se non hai un busto troppo lungo, stai bene con le loro lunghezze più corte, vuoi dei colori interessanti e ti va bene avere un logo di coccodrillo sul petto, e ti va bene avere un colletto a coste.

Raphael indossa una polo Lacoste grigio chiaro con piccole stampe di coccodrilli.

Se sei d'accordo con i pro e i contro menzionati in questa recensione, allora una polo Lacoste potrebbe valerne la pena.

Se sei attento al valore, tieni presente che effettuano regolarmente vendite con uno sconto dal 40% al 50% sul loro sito e in altri punti vendita e, a quel prezzo, il valore diventa molto migliore, ovviamente.

A causa del prestigio associato alle loro polo, ci sono molte fregature Lacoste. Quindi, acquista da un rivenditore autorizzato, acquista direttamente dai loro negozi, dal loro negozio online o da luoghi come Amazon, dove sai che qualcuno ha un reputazione perdere.

Riepilogo degli abiti

Ovviamente indosso una polo Lacoste. Si tratta di una vestibilità slim nella taglia 6 o extra large della loro linea di polo originale. Lo abbino a un paio di pantaloncini di seersucker a quadri blu e bianchi di Polo Ralph Lauren e un paio di scarpe da barca Sperry gold cup in un blu vivace con lacci bianchi e accenti marrone chiaro. Ho terminato il look con un paio di occhiali da sole Persol. Sono il modello 3194S. È una specie di stile da aviatore in marrone. Mi piace solo l'aspetto.

Raphael indossa una polo Lacoste abbinata a pantaloncini di seersucker a quadri bianchi e blu, un paio di scarpe da barca Sperry e un blu vibrante con lacci bianchi e accenti marrone chiaro.

Raphael indossa una polo Lacoste abbinata a pantaloncini di seersucker a quadri bianchi e blu, un paio di scarpe da barca Sperry e un blu vivace con lacci bianchi e accenti marrone chiaro.

Non vedo l'ora di leggere tutti i commenti dei fan di Lacoste e di Polo Ralph Lauren allo stesso modo. Inoltre, se hai altre polo che ritieni siano davvero di alta qualità, faccelo sapere nei commenti!