La guida alla scuola della Ivy League

Università della Ivy League

Per generazioni, le accademie americane della Ivy League sono state senza dubbio considerate alcune delle accademie accademiche più belle e prestigiose del mondo. Gli Antichi Otto, come vengono spesso chiamati, sono stati la dimora di alcuni degli uomini e delle donne più importanti e prolifici della storia, che hanno preso d'assalto le rispettive industrie e creato imperi che hanno contribuito a forgiare la strada dell'America in quello che ora è considerato globalmente il più grande paese potente.

SommarioEspandereCrollo
  1. Breve storia della Ivy League
  2. HARVARD
  3. PRINCETON
  4. YALE
  5. CORNELL
  6. COLOMBIA
  7. DARTMOUTH
  8. MARRONE
  9. UNIVERSITÀ DELLA PENNSYLVANIA
  10. Conclusione

Per i pochi orgogliosi che sono accettati e istruiti in una o più di queste istituzioni, le prospettive di trovare un lavoro dopo la laurea sono poco preoccupanti. Mentre, oggi, molti potrebbero sostenere che non hai bisogno di un'istruzione universitaria per prosperare, di certo non ti danneggia essere in grado di elencare uno degli otto antichi nel tuo curriculum vitae.

Situato principalmente nella regione nord-orientale degli Stati Uniti; Harvard, Princeton, Yale, Brown, Columbia, Dartmouth, Cornell e l'Università della Pennsylvania costituiscono la contingenza che dal 1954 è stata ufficialmente coniata come le scuole della Ivy League d'America.

Società delle ossa del teschio

Società delle ossa del teschio

Breve storia della Ivy League

Ciò che molti non si rendono conto è che la Ivy League è in realtà una conferenza atletica collegiale e non solo un termine usato per descrivere l'istruzione superiore arricchita dal punto di vista accademico. Mentre il termine richiama certamente pensieri di selettività, elitarismo sociale e supremazia accademica; non bisogna dimenticare che sono i loro programmi di atletica leggera che li hanno spinti in questa prestigiosa classifica.

Sebbene Stile edera come lo conosciamo oggi è stato sviluppato negli anni tra la prima e la prima guerra mondiale, il termine Ivy League è stato coniato molto più tardi. Nel 1954, il termine Ivy League fu ufficialmente riconosciuto dalla formazione della conferenza atletica di divisione I della National Collegiate Athletic Association. Mentre il 1954 ha segnato la denominazione ufficiale della lega, gli sport storicamente collegiali sono stati fatti risalire ai nativi americani che ci hanno introdotto al Lacrosse, che è stato ampiamente considerato il primo sport di squadra in Nord America.

Nell'anno 1852, quando gli immigrati europei si stabilirono nel Nuovo Mondo, portarono con sé ciò che oggi è spesso caratterizzato come il tipico prep sport; Canottaggio. Quando gli equipaggi di Harvard e Yale si incontrarono in una gara di sfida, divenne rapidamente uno degli sport intercollegiali più importanti negli Stati Uniti fino alla fine del 1800, o forse anche all'inizio del 1900. Oggi, altrettanto popolare tra gli studenti della Ivy League, nel 1800 lo sport del canottaggio era spesso alla base di molti dibattiti su quali scuole fossero ammissibili a competere a livello collegiale.

Con l'invenzione del basket da parte di un canadese e la popolarità del calcio, si sono formate più squadre e sono stati adottati determinati standard. Nonostante questi standard, le regole di molti sport di squadra erano piuttosto vaghe e, quindi, è diventato necessario che un'organizzazione fosse il timone della responsabilità di questi giochi collegiali.

Quando il presidente degli Stati Uniti Theodore Roosevelt era in carica, come molti sanno, era un amante delle regole e dei regolamenti. Il suo affetto per la continuità non si applicava solo alla sua carriera presidenziale, ma anche allo sport del calcio, di cui Roosevelt era un grande fan. All'inizio del 20esimo secolo, il presidente Roosevelt iniziò a notare che i giocatori di football stavano soccombendo a ripetuti infortuni e persino morti che hanno spinto molte istituzioni educative non solo a interrompere l'attività ufficiale di questo sport, ma persino a vietarne l'esecuzione nelle rispettive proprietà. Quando il cancelliere Henry MacCracken della New York University ha partecipato a due incontri con il presidente Roosevelt alla Casa Bianca, è stato ispirato e incoraggiato a organizzare un incontro con altri tredici college e università in uno sforzo continuo per avviare emendamenti allo sport del calcio e creare norme e regolamenti. Poi, il 28 dicembre dell'anno 1905, si tenne un incontro che avrebbe cambiato per sempre il modo in cui si praticavano gli sport intercollegiali. Sessantadue college e università hanno partecipato a questo incontro come membri fondatori di quella che sarebbe stata chiamata l'Intercollegiate Athletic Association of the United States. Istituita nel 1906, la IAAUS solo pochi anni dopo, nel 1910, sarebbe stata modificata e da allora è stata chiamata NCAA.

In quanto organo di governo degli sport praticati a livello collegiale, è cresciuto da un organo di regolamentazione di base a un gruppo di organizzazioni che ne suddividevano i membri in varie categorie, da allora in poi note come Divisioni I, II e III. Fu nel 1954 che la Divisione I fu ufficialmente chiamata Ivy League, una divisione composta dalle antiche otto scuole.

Oggi, l'uso della frase Ivy League non è più limitato alla semplice atletica. Ora sinonimo di esclusività, selettività e apprendimento avanzato, la Ivy League è considerata a livello globale tra le migliori istituzioni educative del mondo. Naturalmente, ci sono altri contendenti come l'Università di Cambridge, il Massachusetts Institute of Technology (MIT), l'Università di Oxford, la Stanford University, la McGill University, tra gli altri.

Va anche notato che recentemente, e per la prima volta, un collegio al di fuori degli Stati Uniti è stato inserito nella Divisione I o nella Ivy League, ovvero la Simon Fraser University in Canada. Tuttavia, ai fini di questo particolare articolo, ci concentreremo esclusivamente sugli otto antichi.

Sala da pranzo delle matricole, Università di Harvard

Sala da pranzo delle matricole, Università di Harvard

HARVARD

Harvard non è nessuno, una delle migliori istituzioni accademiche del mondo, che mantiene continuamente una posizione elevata tra i suoi nobili concorrenti. Essendo una delle comunità accademiche più prolifiche del nord-est, Harvard è sinonimo di tutto ciò che è eccezionale e intrigante della Ivy League.

Ben noto per i suoi programmi universitari, l'Harvard College è un'istituzione unica che rimane una parte della più grande Università di Harvard; sede di una facoltà di livello mondiale che conduce ogni anno ricerche importanti e rivoluzionarie sia da parte del suo personale eccezionale che di studiosi impegnati.

Con una varietà di facoltà, Harvard eccelle nelle comunità economiche, giuridiche e mediche, tra molte altre. A parte un eccellente programma di ricerca e insegnamento, ciò che inizialmente attrae le matricole all'Harvard College, sono le Harvard Houses, dove tre quarti degli studenti vivono, imparano e lavorano insieme a docenti, studenti e dottorandi. Queste case sono ben considerate per fornire interazioni invase che aiutano a plasmare il futuro dell'America.

Situata nella città universitaria di Cambridge, Massachusetts, Harvard è una delle oltre 50 istituzioni locali che servono una popolazione studentesca di oltre 200.000 individui provenienti da ogni stato degli Stati Uniti e paese straniero nel mondo.

università di Princeton

università di Princeton

Cappella di Princeton

Cappella di Princeton

PRINCETON

L'Università di Princeton è spesso considerata una delle triple, le altre delle quali sono Harvard e Yale. Concentrandosi sull'affrontare le sfide del futuro, Princeton è spesso considerata una delle università più selettive al mondo, selezionando e scegliendo con cura solo gli studiosi più capaci che le scuole superiori di tutto il mondo hanno da offrire, con l'obiettivo di mantenere il standard di eccellenza più elevati possibili.

Come Harvard, anche Princeton è ben consolidata e offre una comunità davvero unica e diversificata sia ai suoi studenti che ai suoi docenti. Un'area che separa davvero Princeton dai suoi concorrenti è che sembrano capire davvero che l'eccellenza non è esclusiva di una singola categoria di ricchezza e, quindi, offrono un'ampia varietà di aiuti finanziari e borse di studio basati sui bisogni in tutti i programmi e le facoltà .

YALE

Sinonimo di mistero e intrighi, Yale è un'università di ricerca privata della Ivy League a New Haven, nel Connecticut. È la terza università più antica degli Stati Uniti e la sua storia risale all'anno 1701.

Università di Yale

Università di Yale

Yale è in realtà un'organizzazione madre di dodici organi scolastici composti dal college universitario, dalla Graduate School of Arts & Sciences e da dieci diverse scuole professionali. Governata dalla Yale Corporation, ogni scuola è responsabile in modo indipendente della supervisione del proprio curriculum e dei corsi di laurea.

Una cosa per cui Yale è nota da tempo sono le società che si nascondono sotto le sue mura. Molti hanno speculato nel corso degli anni su ciò che effettivamente accade su quei terreni sacri. Presentato nel cinema di Hollywood e in molti documentari televisivi, le sue società universitarie o segrete sono diventate famose in tutto il mondo rispetto a molte altre scuole della Ivy League.

La più importante di queste è ovviamente la Skull & Bones Society. Molti hanno le proprie convinzioni su ciò che accade all'interno dei confini della loro clubhouse.

Logo Teschio e Ossa

Logo Teschio e Ossa

Società Teschio e Ossa

Società Teschio e Ossa

Film liberamente ispirato alla Skull & Bones Society di Yale

Film liberamente ispirato alla Skull & Bones Society di Yale

Secondo molti storici, l'organizzazione degli ex alunni della società, la Russell Trust Association, possiede gli immobili e supervisiona la società. La società è conosciuta informalmente come Bones e i membri sono conosciuti come Bonesmen. A differenza della maggior parte delle persone che hanno scritto sull'argomento, sceglierò di terminare le informazioni in questo modo, poiché sono convinto che, a meno che tu non abbia servito come membro o Bonesman, qualsiasi cosa tu affermi potrebbe anche essere solo finzione. Ovviamente, è superfluo dire che molti degli uomini più prestigiosi del mondo sono stati membri, ma nonostante ciò che affermano i teorici della cospirazione, non sono sicuro di credere che la società svolga più un ruolo in una cospirazione globalista/corporativa per il mondo controllo rispetto a quello dei Massoni, del Gruppo Bilderberg o degli Illuminati. Qual'è la tua opinione?

Fin dal suo inizio, Yale è stata la patria di molti alunni di rilievo tra cui cinque presidenti degli Stati Uniti, 19 giudici della Corte Suprema degli Stati Uniti, 13 miliardari viventi e molti capi di stato stranieri. 52 premi Nobel sono stati affiliati all'Università come studenti, docenti o personale e 230 Rhodes Scholars (il secondo più negli Stati Uniti) si sono laureati all'Università secondo Wikipedia.

Cornell

Cornell

CORNELL

Un'altra scuola privata, la Cornell, è partner della State University di New York e di un'università federale di ricerca sulle sovvenzioni fondiarie a Ithaca, New York. Fondata a metà del 1800, l'università si è sempre considerata un tuttofare, offrendo facoltà in tutti i campi del sapere. Il suo fondatore, Ezra Cornell, una volta disse che avrei fondato un'istituzione in cui chiunque potesse trovare istruzione in qualsiasi studio.

Sebbene non convenzionale, soprattutto per un'istituzione della Ivy League, l'Università ha avuto molto successo nell'allevare un ex alunni che ha avuto successo a livello globale in tutti i campi di studio teorico e applicato.

Come Yale, l'università è organizzata in una varietà di organismi indipendenti. Con sette college universitari e sette scuole di specializzazione nel campus principale, ogni facoltà è responsabile in modo indipendente dei propri standard di ammissione e dei propri programmi accademici. Inoltre, Cornell ha anche due campus medici satellite, uno nel cuore di New York City e l'altro a Education City, in Qatar.

Sin dal suo inizio, la Cornell è sempre stata una scuola non settaria che offre l'ammissione a studenti indipendentemente dalla religione o dalla razza. Con 245.000 alunni viventi, 34 Marshall Scholars, 29 Rhodes Scholars e 41 premi Nobel, Cornell è una delle scuole ivy league più uniche e ampiamente accettate in America.

Biblioteca della Columbia University

Biblioteca della Columbia University

COLOMBIA

La Columbia University è spesso acclamata per le sue ricerche e per i suoi illustri alunni. Forse non così notevole come alcune delle altre scuole della Ivy League, la Columbia ha davvero un'ampia presenza in tutti i settori piuttosto che uno più concentrico. Non è difficile trovare un laureato alla Columbia nella maggior parte delle principali aziende statunitensi e, nella maggior parte dei casi, anche se potrebbero non essere in cima alla scala aziendale, sono comunque in cima all'albero genealogico. Non fa male che l'università si trovi nel cuore di New York City, e quindi sia in grado di fornire alcuni vantaggi quando si tratta di apprendimento basato sulla carriera utilizzando le vaste risorse di una metropoli così grande. Il suo corpo studentesco è uno dei più diversificati che troverai nella ivy league con membri provenienti sia dall'Upper East Side che dal Bronx. È davvero la scuola dell'Ivy League per tutti i giorni signore .

Dartmouth nel 2014

Dartmouth nel 2014

Dartmouth

Il Darthall di Dartmouth

DARTMOUTH

Dartmouth è noto non solo per la sua eccellenza educativa, ma anche per il famoso caso del Dartmouth College che oggi è considerato uno dei documenti più importanti e formativi della storia costituzionale degli Stati Uniti. È stata Darmouth ad aprire la strada alle accademie private negli Stati Uniti per condurre i loro affari in conformità con i loro statuti indipendenti e senza interferenze da parte della Chiesa e dello Stato.

Ben noto per aver contribuito alle arti e alle scienze, la maggior parte di tutti gli studenti che studiano a Dartmouth dichiarano una specializzazione in economia, governo, ingegneria o scienze del cervello. Oggi più di 700 studenti sono iscritti ai corsi di laurea della scuola e la Geisel School of Medicine è costantemente classificata come una delle migliori scuole di medicina del mondo all'avanguardia nella tecnologia e nella cura dei pazienti.

Brown University

Brown University

Studenti marroni tra cui Harry Potter

Studenti marroni tra cui Emma di Harry Potter

MARRONE

Il settimo college più antico degli Stati Uniti, Brown si trova a Providence, nel Rhode Island, dove è diventato famoso per i suoi programmi basati sulla scienza. Offrendo opportunità universitarie in 75 campi di studio, il dire che tutto è possibile alla Brown non è davvero così lontano dalla verità. Dalle neuroscienze cognitive all'egittologia, alla Brown c'è una così ampia varietà di opzioni che gli studenti sono spesso chiamati architetti di studio a causa del loro rapido miglioramento della teoria e dell'applicazione. Infatti, nel 2010, la Princeton Review ha nominato Brown il College n. 1 in America per il corpo studentesco più felice

Università della Pennsylvania

Università della Pennsylvania

UNIVERSITÀ DELLA PENNSYLVANIA

Costantemente classificata tra le prime 10 università degli Stati Uniti, Penn, come molte altre della Ivy League, è rinomata per essere particolarmente esigente quando si tratta di accettare nuovi studenti. Per citare un esempio di quanto siano rigorosi i loro standard, secondo l'amministrazione, Penn ha ricevuto 31.282 domande di ammissione alla classe del 2017. Di questi candidati, a 3.830, o il 12,24 percento, è stata offerta l'ammissione. Il 94% degli studenti ammessi per l'autunno 2013 proveniva dal 10% più ricco della loro classe di diploma di scuola superiore.

È questa selettività - che in realtà non è peggiore di molte altre scuole della Ivy League - che conferisce a Penn la sua lunga reputazione di rigore intellettuale e ricerca di conoscenze innovative iniziata nientemeno che con Benjamin Franklin nel 1740.

Meno conosciuto di alcune delle loro controparti come Harvard, Yale e Princeton, Penn è davvero prezioso per il tuo curriculum in quanto ha uno degli alunni più solidali che continua ad assistere i neolaureati nella ricerca di posti di lavoro e lavoro sia a livello nazionale che sul campi da gioco internazionali.

Conclusione

Se guardiamo a ciascuna delle scuole della Ivy League in generale, le prime scelte dell'anno sono (in ordine) Harvard, Yale e Princeton che si classificano rispettivamente al 2°, 8° e 10° posto nell'elenco delle migliori università del mondo. L'Università della Pennsylvania, la Columbia e la Cornell hanno completato i posti n. 13-15 con Brown in coda al n. 47 e Dartmouth che è caduto dalla lista quest'anno. Scusa Grande Verde.

Ovviamente, tutte le scuole della Ivy League hanno i loro pregi e i loro svantaggi, uno dei quali spesso può essere di costo. Molte famiglie in America sono particolari di una scuola e generazioni di loro sono state educate in quella particolare scuola per anni.

Se ti è piaciuto questo articolo, dovresti anche leggere La guida allo stile di preparazione così come Stile edera e Prendi Ivy .