La guida ai jeans in denim: la loro storia e come acquistare per il tuo tipo di corpo

migliori jeans in scala 3840x2160

I jeans sono l'indumento maschile e casual per eccellenza e la maggior parte degli uomini li possiede e li indossa. Hanno una ricca storia, ma navigare nel mondo odierno di jeans strappati, sbiaditi e abbelliti per trovare un paio che si adatti ai gusti classici ma moderni può essere difficile. In questa guida, discuteremo la storia di questo capo iconico, le opzioni disponibili nel vasto mercato del denim di oggi e come trovare un paio che si adatti al tuo tipo di corpo e ti lusinghi di più.

SommarioEspandereCrollo
  1. Cos'è il denim?
  2. La storia dei jeans denim
  3. Caratteristiche dei jeans denim
  4. Come indossare i jeans in denim
  5. Come acquistare jeans denim
  6. Prendersi cura dei jeans in denim: lavare o non lavare?
  7. Conclusione
  8. Riepilogo degli abiti

Mentre il denim era eccezionalmente popolare per molti articoli di abbigliamento sia per uomini che per donne negli anni '80 e '90, oggi l'abbigliamento più comune trovato utilizzando il tessuto in twill di cotone con ordito è il blue jeans standard. Uno dei più versatili e variamente popolari i pantaloni disponibile sul mercato, è indossato da tutti, dai principali uomini di Hollywood agli agricoltori delle piccole città del Montana. Dai marchi di stilisti venduti per centinaia di dollari nei grandi magazzini eleganti ai marchi dei bidoni degli affari venduti nei negozi di forniture, è un capo di abbigliamento popolare pressoché in ogni fascia demografica.

I blue jeans esemplificano l

I blue jeans esemplificano l'uomo americano che lavora sodo

Cos'è il denim?

Il denim, come molti sanno, è un tessuto. Fatto da un robusto cotone saia in ordito, è realizzata facendo passare la trama sotto due o più fili di ordito che produce un intreccio diagonale di nervature che gli conferisce l'aspetto. Con il denim, vengono tinti solo i fili di ordito che lascia il filo di trama bianco. A causa del metodo di tessitura, questo è ciò che fa sì che il denim sia blu all'esterno dei pantaloni mentre la fodera dei pantaloni generalmente rimane bianca. Il processo è denominato 'Processo di tintura indaco' ed è il contributo principale alle capacità di sbiadimento che distinguono il denim da altri tessuti.

Diversi stili di blue jeans

Diversi stili di blue jeans

La storia dei jeans denim

Nonostante l'America rivendicasse la mania dei jeans denim, la realtàtessutosi crede che sia stato concepito per la prima volta nel XVI secolo a Genova, in Italia, e a Nimes, in Francia, da cui deriva il nome 'denim'.

Progettate inizialmente da un banchiere svizzero di nome Jean-Gabriel Eynard, agli albori del 1800 le truppe di Massena iniziarono ad arrivare a Genova e ad Eynard fu affidato il compito di vestirle con le divise. Usando il suo tessuto indaco unico, ha creato pantaloni chiamati 'Bleu de Genes', che è stato il primo tipo di blue jeans.

Inizialmente conosciuti come 'jeans' a Genova, i tessitori di Nimes hanno tentato di replicarlo, ma hanno invece creato un prodotto molto simile che hanno coniato come 'denim'. Il tessuto jeans originale era più vicino al cotone velluto a coste per questo erano famosi i tessitori di Genova. Sebbene fosse l'ideale per gli ambienti di lavoro, il denim di gran lunga più grezzo e di qualità superiore prodotto in Francia si è rivelato più appropriato come tuta per una clientela leggermente più distinta. Entrambi gli indumenti erano tessuti di base utilizzati dalla classe operaia italiana e francese.

Il famoso Levi Strauss

Il famoso Levi Strauss

Nel 1851, un giovane di nome Levi Strauss lasciò la sua casa in Germania per raggiungere i suoi fratelli a New York, dove gestivano un emporio. Due anni dopo, Strauss decise di trasferirsi a San Francisco in favore del clima più caldo e aprì il suo negozio di articoli secchi chiamato Levi Strauss & Co. Wholesale House che divenne noto per la vendita di tessuti pregiati ai sarti locali. Uno dei suoi clienti più importanti era un sarto su misura, Jacob Davis, che interessava Strauss a brevettare e vendere vestiti che potessero essere rinforzati con rivetti di rame nei punti di stress per gli uomini laboriosi che creavano lo skyline di San Francisco. Strauss accettò questa offerta per unirsi al suo cliente in una nuova impresa e il 20 maggio 1873 ricevettero un brevetto per la loro nuova idea. In seguito al loro brevetto, i soci iniziarono a realizzare pantaloni utilizzando ogni tessuto che Strauss portava nel suo negozio e quant'altro potessero riuscire ad acquisire. Alla fine, è stato utilizzato il denim ed entrambi gli uomini hanno convenuto che serviva come la migliore opzione disponibile per il lavoro rivettato pantaloni .

James Dean in blue jeans

James Dean in blue jeans dritti naturalmente sbiaditi

Hanno iniziato a commercializzare questi pantaloni da lavoro a minatori e appaltatori utilizzando rivetti in tutti i punti di stress. Fu un successo e nacquero i primi Levi Jeans. Tuttavia, fino agli anni '60, Levi's chiamava i pantaloni 'Waist Overalls' piuttosto che jeans. Vestibilità piuttosto ampia, erano per lo più apprezzati dagli operai fino all'inizio degli anni '50, quando passarono da un capo pratico a un capo più alla moda grazie alla star di Hollywood James Dean che indossava un paio di blue jeans nel suo film di successo Ribelle senza un motivo .

Inizialmente popolari come capo di moda dai giovani che volevano incanalare la ribellione di James Dean, i jeans sono stati successivamente banditi in molte aree pubbliche, comprese scuole, ristoranti e altri esercizi pubblici. Quando i movimenti floreali degli anni '60 iniziarono a fiorire, i pantaloni blue jean divennero popolari e furono presto socialmente accettabili da indossare in ambienti casual.

Man mano che la loro popolarità continuava a crescere, sempre più produttori iniziarono a progettare le proprie versioni di blue jeans e negli anni '80 erano comuni in quasi tutti i paesi del primo mondo. Anche i modelli delle passerelle hanno iniziato a indossarli sulle passerelle e le pubblicità hanno iniziato a spuntare nelle città metropolitane come New York , Chicago e Los Angeles, dove i pantaloni venivano commercializzati non solo come pantaloni da lavoro, ma anche per il fine settimana che papà si accampava con suo figlio o si godeva un barbecue in giardino con gli amici.

Sono prodotti da un vasto numero di designer e commercianti in varie tonalità e lavaggi. A partire da Limbo nell'East Village di New York, sono diventati i primi mercanti a lavare tutti i loro nuovi jeans per ottenere un effetto consumato. L'idea è stata un successo e presto le aziende di tutto il mondo hanno iniziato a utilizzare questa tattica per commercializzare i loro jeans a una fascia demografica più alla moda e alla moda. Limbo ha promosso questo appello cucendo toppe sui jeans, fissando decalcomanie e persino strappando buchi nelle ginocchia e nelle cosce e poi vendendo i jeans per $ 200. Poi, negli anni '80, un uomo a Edmonton, in Canada, sviluppò il metodo di lavaggio della pietra che ha ulteriormente catapultato la popolarità dei pantaloni.

Un paio di jeans Levi di 136 anni fa

Un paio di jeans Levi di 136 anni

Con l'avanzare della ribellione casual degli anni '90, la forza lavoro iniziò ad adottare i jeans come parte del loro abbigliamento casual da ufficio. Accoppiato con un blazer e una Oxford button-down, i jeans stavano ora entrando negli edifici per uffici precedentemente tradizionali di Madison Avenue e Wall Street.

Oggi, i blue jeans sono un'industria da miliardi di dollari che incassa più di 15 miliardi di dollari solo negli Stati Uniti, che rappresentano solo meno del 40% degli acquisti globali.

Ancora un popolare pantalone da lavoro, ora sono considerati abiti firmati da alcune delle case di alta moda. Nonostante Levi Strauss rimanga un attore chiave nel settore dei blue jeans, molte altre aziende hanno mantenuto una quota di mercato significativa concentrandosi su dati demografici molto specifici. I pantaloni da lavoro sono ora più forti che mai con accessori tra cui tasche cargo, ginocchiere e passanti rinforzati per cintura. L'uomo medio possiede almeno sette paia di blue jeans.

Steve Jobs era noto per indossare blue jeans al lavoro

Steve Jobs era noto per indossare blue jeans al lavoro

I jeans hanno anche subito un cambiamento piuttosto significativo negli stili nel corso degli anni, inclusa la mania del fondo a campana degli anni '70 e ora, la tendenza dei jeans skinny affusolati. Molte icone della moda e designer come Ralph Lauren , Tommy Hilfiger e Calvin Klein possono essere visti regolarmente indossare blue jeans e alcuni magnati aziendali come Richard Branson e il compianto Steve Jobs sono noti per apprezzare a fondo la loro casualità e comfort in ufficio. Non solo il comfort del jeans è attraente per uomini come questi, ma consente loro di essere più facilmente riconoscibili per l'uomo qualunque che potrebbe non apprezzare il completo da lavoro standard.

Caratteristiche dei jeans denim

Diamo un'occhiata a ciò che rende un ottimo paio di jeans.

I lavoratori edili lavorano per ricostruire la passerella a Seaside Heights in previsione del fine settimana del Memorial Day.

Gli operai edili indossano un classico denim rilassato per libertà di movimento e resistenza

Taglia e adatta

Il taglio, o la forma, dei tuoi jeans è una delle caratteristiche più visibili del tuo denim. È anche molto orientato alla tendenza: pensa ai pantaloni a zampa d'elefante a vita alta negli anni '70 e ai jeans larghi e larghi negli anni '90. La chiave per trovare un buon taglio è bilanciare lo stile con cui ti senti a tuo agio, la migliore vestibilità per il tuo telaio e le tendenze attuali. Ad esempio, se hai una montatura sottile e ti piace l'aspetto dei jeans attillati, allora un paio super slim ti si addice. Nel caso dell'editor di GG Sven Raphael Schneider, ha le cosce grosse e preferisce il denim classico ed elegante. Per lui, uno stile lavaggio scuro a gamba dritta è meglio per le sue esigenze.

Il posizione in vita del tuo denim si riferisce al rialzo o al punto in cui la cintura si trova attorno alla parte centrale. I jeans a vita bassa staranno più in basso sull'addome e così via. La maggior parte dei jeans oggigiorno sono realizzati con una vita media, dal momento che i jeans a vita alta sono una tendenza degli anni '70 e i jeans a vita bassa sono sia più difficili da trovare che da indossare. Un jeans a vita media cade sul punto vita naturale e offre la vestibilità più lusinghiera su una vasta gamma di tipi di corporatura. Di conseguenza, in questa guida ci concentreremo sui jeans a vita media.

Tavolo in denim Levis fit

Tavolo in denim Levis fit

A parte il colore, il taglio della gamba è spesso usato per descrivere i jeans nelle descrizioni dei prodotti, come nei jeans a gamba dritta lavaggio scuro. Ci sono alcune categorie principali di tagli e quando si escludono le varietà larghe e svasate che non ci sono più in voga , loro includono:

    Magro. I jeans attillati sono piuttosto autoesplicativi; si adattano alla gamba dall'alto verso il basso e spesso presentano un orlo lungo fino alla caviglia. Questo stile è perfetto per gli uomini che vogliono indossare il denim più attuale o per gli uomini con gambe medio-snelle a cui piace il look.Taglio sottile. Il taglio slim è la versione leggermente più ampia del jeans skinny. La larghezza della gamba si assottiglia dalla coscia alla caviglia. Questo stile è perfetto per gli uomini che non vogliono un jeans attillato, ma amano il look sottile e ordinato. Meglio per gambe da magre a medie.Conico. Questo potrebbe ricordarti i jeans degli anni '80, ma in realtà il taglio affusolato può essere molto lusinghiero per certo tipi di corpo . È un po' più ampio rispetto al taglio slim, ma presenta ancora una gamba affusolata che rispecchia il moderno taglio skinny. Questo modello è adatto a uomini con gambe o cosce più grandi e che amano l'apertura stretta della caviglia.Dritto. Questo jeans ha la stessa larghezza dalla parte superiore alla parte inferiore della gamba. È ottimo per gli uomini a cui piace un look classico o che non vogliono cambiare il taglio dei loro jeans quando cambiano le tendenze. Adatto per uomini con gambe più grandi ma potrebbe essere troppo largo per gambe più magre.Taglio stivale. I jeans boot cut sono dritti sulla coscia e leggermente svasati alla caviglia. In origine erano abbastanza larghi da poter essere abbinati stivali , da cui il nome, ma in questi giorni gli stivali sono abbinati a quasi tutti i tagli di jeans. Se hai polpacci muscolosi, allora questo taglio potrebbe fare al caso tuo.

Il lunghezza del denim, proprio come il taglio, è soggetto alle mutevoli tendenze. Mentre molti uomini indossano i loro jeans attillati alla caviglia o anche più corti, pensiamo che come qualsiasi paio di pantaloni, l'approccio tradizionale è che la lunghezza sia la migliore. Ad esempio, sia troppo lungo che troppo corto interromperanno le proporzioni dei tuoi pantaloni rispetto al resto del tuo corpo e il risultato può sembrare strano. Dal momento che puoi acquistare denim in base al girovita e alla cucitura interna, in genere è più facile ottenere un paio di jeans che si adattino al rack. Se non si adattano allo scaffale, significa che dovresti fare l'orlo ai tuoi jeans? La risposta è si. Obiettivo per un nessuna pausa per una mezza pausa sulla scarpa. I tagli stretti possono essere indossati più corti, ma non più corti della caviglia per preservare le proporzioni della gamba rispetto al corpo.

Il familiare cartellino rosso di un paio di Levi

La familiare etichetta rossa di un paio di jeans Levi's 550

Colore, lavaggio e dissolvenza

Il denim è disponibile in una gamma sbalorditiva di colori , per lo più tonalità blu e non tutti i jeans sono blu. Anche se ora sono disponibili tutti i colori sotto il sole, se sei interessato a un look classico, ti suggeriamo di attenerti a una tradizionale tonalità di blu denim. Il colore del denim può essere indicato anche dal lavare, o l'aspetto generale finito del denim colorato.

Dissolvenza accadrà naturalmente al denim nel tempo, ma molte aziende offriranno opzioni pre-sbiadite. Sebbene ci siano infiniti modi per sbiadire i jeans, ci sono quattro stili principali di sbiadimento intenzionale:

    Svanire i baffi: Queste sono strisce di sbiadimento che di solito circondano l'area inguinale.Dissolvenza dei binari del treno: Situato all'inizio, si tratta di una dissolvenza che promuove la cimosa che crea le cuciture esterne creando due distinte dissolvenze che sembrano simili ai binari del treno.Dissolvenza a nido d'ape: Queste sono le linee sbiadite che si verificano naturalmente dietro la rotula nel tempo. Possono essere aggiunti per un look più sbarazzino al nuovo denim. Queste linee diventano più pronunciate con l'età dei jeans e staranno meglio con meno lavaggi.Dissolvenza pila: Le pile vengono create orlando la cucitura interna di alcuni centimetri più lunga della gamba. Questo fa sì che i jeans si accatastino sulla scarpa e crei una dissolvenza in tutta la parte inferiore della gamba. Questa dissolvenza non è consigliata perché il materiale extra attorno alla scarpa sembra sciatto.

Ti consigliamo di far sbiadire i tuoi jeans in modo naturale o di scegliere un nuovo denim con un leggero sbiadimento. Lo sbiadimento è un metodo popolare per alterare il denim per creare nuove tendenze, quindi il denim molto sbiadito passerà rapidamente di moda. Qualsiasi denim che è stato sbiadito più di qualche sfumatura rispetto al colore originale sembrerà duro ed è meno probabile che sia indossabile a lungo termine.

Materiale

Penseresti che il denim sia denim, ma non è più vero. In effetti, il denim che indossavano i nostri padri e nonni è completamente diverso da quello che c'è oggi nei negozi. In effetti, il denim non ha più una definizione del settore, perché così tante variazioni sul tessuto hanno reso irrilevante la definizione un tempo tradizionale di tutto cotone. Il peso, la finitura e la composizione del denim possono variare ampiamente tra i marchi e le fasce di prezzo, quindi osserva attentamente ogni paio per trovare quello che desideri. Ecco alcune cose a cui prestare attenzione:

Miscele di jeans : Per migliorare il comfort (e ridurre i costi) molti produttori di denim hanno iniziato ad aggiungere una piccola quantità di materiale sintetico al proprio denim per creare una miscela denim. Queste miscele, come 2% elastan/98% cotone, aggiungono un po' di elasticità al denim. Il denim indossato vicino alla pelle, come qualsiasi cosa aderente o magro, può essere più comodo in una miscela di jeans rispetto al cotone 100%. A differenza di un po' di puro cotone che si allenterà un po' con l'usura, una miscela elastica aiuterà il denim a rimbalzare un po'. Le miscele di jeans sono anche meno resistenti del denim spesso, 100% cotone, quindi se stai cercando un paio da tenere per anni, considera di evitare una miscela.

Denim grezzo

Denim grezzo

Denim grezzo : Il denim grezzo non ha subito un processo di prelavaggio. Il prelavaggio viene utilizzato dai produttori per ammorbidire il denim, ridurre il restringimento e aiutare a prevenire lo sfregamento della tintura. Senza questo passaggio, sfondare il denim grezzo dipende da chi lo indossa e richiede più impegno.

Il denim cimosa ha un bordo intrecciato

Il denim cimosa ha un bordo intrecciato

Denim cimosa: Cimosa o self-edge si riferisce a una tecnica di rifinitura in cui il bordo del tessuto denim è intrecciato per evitare che si sfilacci, il che aiuta ad aumentare la longevità del materiale. Questo tipo di denim è tessuto su vecchi telai, e quindi non molti posti nel mondo possono ancora produrre denim cimosato. Il denim giapponese è spesso tessuto con cimosse su telai tradizionali.

Peso del denim : La maggior parte dei jeans disponibili è disponibile in tre gamme di peso standard. Meno di 12 once che è denim più leggero, 12-16 once che è considerato di peso medio e oltre 16 once che è il denim più pesante e richiede il tempo più lungo per rodare. Tuttavia, come molti altri tessuti, sta diventando sempre più difficile trovare originali pesi massimi denim; spesso i marchi elencheranno il denim da 14 once come peso massimo in questi giorni a causa di uno spostamento delle preferenze (e del risparmio sui costi) per i materiali più leggeri.

Stivali da lavoro marroni con jeans denim

Gli stivali da lavoro marroni si abbinano bene ai jeans in denim per un look più moderno

Come indossare i jeans in denim

In forma

Quindi, come dovrebbero adattarsi esattamente i jeans? Dipende dalle tue preferenze, ma secondo noi gli estremi (super skinny e super baggy) non stanno mai bene a meno che tu non stia cercando di ottenere quel look molto specifico. Come regola generale, se non riesci a pizzicare alcun materiale in più per la coscia, sono troppo stretti e se riesci a prendere una manciata di materiale nello stesso punto, sono troppo larghi.

I jeans sono generalmente venduti con misure in vita/giro interno. Nota che ogni marca misura le dimensioni della vita in modo diverso, anche se 34 pollici dovrebbero essere standard su tutta la linea. Il dimensionamento della vanità è la nuova realtà, quindi potresti dover aumentare o diminuire le dimensioni a seconda di quanto sia fedele alle dimensioni di un marchio.

Come modellarli

Il denim è un capo decisamente casual. Più scuro è il denim (blu), più elegante è. Meno consumato o sbiadito il denim, più elegante è.

Combinazione denim classico casual

Combinazione denim classico casual

Per un look classico da abbinare maglioni o un blazer, cerca i jeans a vita media in un lavaggio scuro senza sbiadire in un taglio slim o dritto con una mezza rottura al massimo sull'orlo. Abbina questo look con Stivali Chukka o scarpe marroni . Non abbinare mai il denim Nero scarpe, cinture, giacche o maglioni, dal momento che il colore è troppo formale per il denim.

Per un look classico casual con poli , scegli lo stesso taglio con qualche lieve sbiadimento, un lavaggio blu medio o più scuro e nessuna rottura o una caviglia/ arrotolato lunghezza da abbinare scarpe da barca o stivali .

I jeans impreziositi e eccessivamente sbiaditi sono un DON

I jeans impreziositi e eccessivamente sbiaditi sono da NON FARE

Indossare denim cosa fare e cosa non fare

  • FARE l'orlo denim alla lunghezza corretta.
  • FARE pinroll jeans da indossare con gli stivali o nella bella stagione
  • Considera quando il denim è appropriato da indossare. Se ritieni che un po' di smalto vada bene per l'occasione, allora scegli i pantaloni più eleganti come i chino.
  • NON senti di aver bisogno di avere molti tagli e lavaggi diversi di denim. Trova uno stile adatto al tuo tipo di corpo, acquista due lavaggi e divertiti.
  • NON acquistare o indossare jeans strappati, strappati, eccessivamente sbiaditi o altrimenti abbelliti in modo selvaggio: sono tendenze di breve durata che garantiscono che dovrai sostituirli presto
  • NON conservare e indossare i jeans per sempre. Dal momento che gli stili cambiano, un paio di jeans sbiaditi e rotti con un taglio vecchio ti farà sembrare datato. Indossa i nuovi paia in giro e salva i tuoi fidati vecchi jeans per la pittura e il lavoro in giardino.

Rompere il denim

Proprio come un nuovo guanto da baseball, i jeans in denim richiedono un periodo di rodaggio. Molti produttori sottoporranno i loro jeans a un processo di lavaggio per ammorbidirli, ma a seconda del grado e del peso del denim, potrebbero richiedere un uso significativo prima di considerarli un paio di jeans 'perfetti'.

Diversi abbinamenti di jeans e giacche indossati da Sven Raphael Schneider

Diversi abbinamenti di jeans e giacche indossati da Sven Raphael Schneider

Come acquistare jeans denim

Acquista in base al tuo tipo di corpo

Capire dove ti adatti all'ampio spettro di tipi di corporatura ti aiuterà a capire meglio cosa acquistare. In genere ci sono 3 tipi di corpo principali in cui la maggior parte degli uomini cadrà, tieni d'occhio, non tutti si adatteranno perfettamente a uno solo tipo di corpo . Molte persone scopriranno di avere componenti di molte di queste diverse categorie.

Gli ectomorfi, ad esempio, hanno un tempo molto più semplice da indossare magra , magro o anche uno spray più moderno rispetto alle persone di altri tipi di corporatura.

L'individuo più endomorfo di solito scopre che una vestibilità regolare o rilassata si adatterebbe meglio. Una vestibilità dritta potrebbe anche funzionare purché non sia scomoda sui fianchi e sul sedile.

Gli individui mesomorfi hanno un po' più di spazio di manovra in termini di ciò che possono scegliere per gli stili denim. Per questi individui, le dimensioni dei muscoli e il loro giro vita aiuteranno a determinare quali stili dovrebbero o non dovrebbero indossare. Se ti capita di essere qualcuno che è di più muscolare e ha le cosce più grandi ma ti piace indossare cose un po' più ordinate, potresti voler optare per qualcosa che aggiunga un po' di spandex all'interno o anche cercare una vestibilità dritta.

Naturalmente, essendo alla Gentleman's Gazette, vogliamo ricordare a tutti che qualsiasi cosa più attillata di una vestibilità slim è solitamente al di fuori dell'ambito del classico stile maschile. Se ti piace indossare stili davvero skinny o spray, va bene, ma capisci che di solito non si adattano troppo bene allo stile maschile classico.

Errori di acquisto da evitare

È importante dedicare qualche minuto in più in quel camerino e assicurarsi che non si verifichino problemi.

Troppi dettagli

Una piccola o sottile quantità di angoscia in un abbigliamento casual è accettabile di tanto in tanto, tuttavia, indossare jeans con buchi eccezionalmente grandi, angoscianti e strani design è del tutto inaccettabile per un ambiente lavorativo.

Lo spray sui jeans non appartiene a un classico gentiluomo

Lo spray sui jeans non appartiene al guardaroba di un classico gentiluomo

La vestibilità è troppo stretta

Non vuoi enfatizzare eccessivamente alcune aree del tuo corpo. Fai attenzione alle linee di tiro, alle torsioni aggressive del modello e tasca contorni sulle cosce, queste sono tutte bandiere rosse che se le vedi accadere allo specchio, dovresti provare una taglia diversa o una vestibilità completamente diversa. I jeans troppo stretti saranno scomodi e saranno più inclini a strapparsi. Chinarsi per allacciarsi le scarpe e farsi strappare i pantaloni dovrebbe essere salvato per uno sketch comico, non per la vita reale.

La vestibilità è troppo ampia

Anche se l'acquisto ti è costato un bel soldo, i jeans che calzano male e sono troppo larghi sembreranno sciatti e sembreranno che non hai aggiunto troppo sforzo al tuo outfit quel giorno. Se il tuo tipo di corpo richiede di indossare una vestibilità più ampia, vai avanti e indossali. Tuttavia, indossare abiti larghi solo per il gusto di indossare abiti larghi ti farà sembrare sciatto e sminuito dagli indumenti stessi.

Un uomo più anziano che indossa jeans larghi e cadenti

Un uomo più anziano che indossa jeans larghi e cadenti

Dove acquistare denim

  • Nella fascia bassa, Wrangler, Gap e Levi's tutti offrono ottime opzioni. In media, questi possono essere trovati tra $ 50- $ 75.
  • In una fascia di prezzo di mercato compresa tra $ 100 e $ 200, potresti guardare 7 For All Mankind, Hudson, Joe's Jeans, J Brand o AG.
  • Per un prezzo leggermente più alto di oltre $ 200 e oltre, potresti guardare marchi come APC, Paige, Diesel, anche Givenchy, Rag & Bone, Citizens of Humanity e tutti offrono ottime opzioni.

Tieni presente che ci sono opzioni molto più basse e persino molto più alte e oltre a ciò che è elencato e ciò che una persona potrebbe considerare un prezzo basso, qualcun altro potrebbe considerare un prezzo estremamente alto. Sebbene sia importante essere frugali e possibili, mi piace sempre ricordare il detto Ottieni quello per cui paghi. Se all'inizio opti per un paio di jeans meno costoso o fast fashion, alla lunga pagherai per la mancanza di longevità e qualità dell'indumento generale. Allo stesso modo, spendere più soldi non equivale ad avere jeans eterni.Tutti i capi realizzati dall'uomo hanno una durata e più indossi qualcosa, più breve sarà la durata della vita, indipendentemente da ciò che dice il cartellino del prezzo.

Abbina la tua giacca con i tuoi jeans più eleganti e le scarpe marroni

Se scopri che ti piace davvero un particolare colore , puoi sempre acquistare multipli di detto colore. Tuttavia, se scopri che ti piace davvero una vestibilità particolare, potrebbe essere saggio acquistare più colori in tale vestibilità in modo da avere più opzioni per gli abiti. Inoltre, è molto importante provare prima di acquistare. Se non sei sicuro di alcuni dei marchi che ho menzionato prima, sia che tu stia navigando online o facendo acquisti nel negozio fisico, è importante dedicare quei pochi minuti in più per testare i tuoi movimenti quotidiani con quei marchi nel camerino.

Prendersi cura dei jeans in denim: lavare o non lavare?

Di recente, l'amministratore delegato di Levi's ha affermato che non è necessario lavare i jeans... mai. Nonostante la sua affermazione, questa è una decisione molto personale. Se sei un appassionato di denim che preferisce iniziare con il denim grezzo e romperlo in modo naturale, allora non lavare il tuo denim potrebbe avere senso per te. Tuttavia, puoi lavare i tuoi jeans tutte le volte che ritieni necessario per il tuo comfort. Possono invecchiare un po' più velocemente, ma questo è un compromesso ragionevole per molti uomini. Come ogni pantalone, vuoi ruotare tra le coppie, ma la verità è che l'unico modo per ottenere ciò che gli esperti chiamano un paio di jeans 'perfetto' è indossarlo regolarmente. Ovviamente, questo significa tenere separati i pantaloni da lavoro dai tuoi jeans alla moda.

Conclusione

I jeans sono forse i pantaloni più popolari al mondo. I jeans sono il paio di pantaloni perfetto per la vita all'aria aperta, per le commissioni, per le riunioni casual e per gli ambienti d'ufficio molto casual.

Riepilogo degli abiti

Oggi indosso una giacca doppiopetto di flanella verde oliva con una camicia bianca abbottonata, un paio di jeans lavati a metà, una cintura marrone e un po' di camouflage mocassini . Ho scelto di indossare il denim a lavaggio medio perché è un ottimo colore intermedio tra lavaggio chiaro e lavaggio scuro, ottimo da indossare tutto l'anno. C'è un po' di spandex lì dentro perché ho le gambe più grandi e mi piace il comfort che mi dà.

Kyle indossa una giacca verde oliva, un orologio Invicta e un fazzoletto da taschino Fort Belvedere

Kyle indossa una giacca da abito verde oliva, un orologio Invicta e una pochette a squame di Fort Belvedere

Kyle con un paio di jeans in spandex lavaggio scuro

Kyle in un paio di jeans in spandex lavaggio scuro a squame

Kyle indossa un classico outfit casual con jeans in denim

Fazzoletto da taschino in seta robbia marrone scuro con motivo diamante verde bronzo blu navy e motivo cachemire - Fort Belvedere

Forte Belvedere

Fazzoletto da taschino in seta robbia marrone scuro con motivo diamante verde bronzo blu navy e motivo cachemire

ACQUISTARE ORA

Indosso i mocassini mimetici perché hanno un elemento casual, ma sembrano comunque elevati e si complimentano davvero con l'oliva flanella giacca da completo che indosso. Indosso anche una seta di robbia marrone scuro con motivo a rombi blu navy, bronzo, verde e paisley di Fort Belvedere. Ho anche un orologio in pelle marrone chiaro da Invitta . E puoi il mio fazzoletto da taschino nel negozio di Fort Belvedere.

Indossi jeans denim? Qual è la tua marca preferita?