Horween Leather Company Chicago

horween pelletteria chicago

Qualche settimana fa ho avuto la possibilità di fare una visita al Horween Leather Company a Chicago, dove ho ricevuto una visita guidata da Nick Horween. Nick è un impiegato di famiglia di quinta generazione, dopo aver avuto un breve intermezzo di 3 anni come chef a New York. Oggi vogliamo che tu ti unisca a noi in un tour attraverso la conceria di Horween e la prossima settimana ci concentreremo sulla loro conchiglia famosa in tutto il mondo cuoio cordovano .

SommarioEspandereCrollo
  1. Storia di Horween
  2. Il processo di abbronzatura
  3. Clienti Horween

Storia di Horween

Inizialmente, i suoi antenati vennero dall'Ucraina a Chicago nel 1893. Isadore Horween iniziò la sua conceria nel 1905, dopo aver lavorato in una delle numerose altre concerie di Chicago per 12 anni. Dopo aver aperto un negozio nella posizione iniziale, si sono trasferiti solo una volta (nel 1920) e continuano a produrre le loro pelli di alta qualità nello stesso gigantesco complesso edilizio al 2015 N Elston Ave, Chicago. Nei suoi 107 anni di storia, Horween è diventata l'epitome della pelle cordovan, ma produce anche una vasta gamma di altre pelli in più di 100 varietà, come chromexcel, per vari settori.

  • Segno di Horween su 2015 N Elston Ave

    Segno di Horween su 2015 N Elston Ave

  • Isadore Horween e la famiglia

    Isadore Horween e la famiglia

  • Horween Leather Co 1905

    Horween Leather Co 1905

  • Nick Horween

    Nick Horween

Tuttavia, Horween è riuscita a mantenere grandi clienti come Wilson. Negli anni Quaranta, il nonno di Nick, Arnold Horween, giocatore e allenatore della NFL, ha potuto firmare con Wilson per la produzione della pelle da football NFL e da allora Horween ha prodotto la grana molto speciale per i produttori di calcio. Dopo un esame più attento e un confronto diretto, ho notato che la trama della superficie è quasi identica a quella di una palla da basket di Spalding !

Durante il tour attraverso questo edificio labirintico, ho potuto vedere l'intero processo di produzione della pelle Horween, iniziando con le pelli grezze e finendo con la pelle finita. Ho notato che molti dei tini della conceria erano vuoti, a dimostrazione del fatto che la richiesta di pelle ora è inferiore a quella di una volta. Tuttavia, Horween è stata in grado di rispondere al calo dei volumi con un grado di specializzazione più elevato; hanno un portafoglio più ampio e sono più disposti a creare pelli personalizzate.

Oggi, Horween ha 160 dipendenti e agenti di vendita sindacalizzati in tutto il mondo. In una settimana normale, circa 4000 pelli bovine e 1000 pelli di cavallo vengono trasformate in pelle, creando 120.000 piedi quadrati di pelle. I ricavi ammontano a circa $ 25 milioni all'anno.

Il processo di abbronzatura

Tutto inizia con la pelle grezza. La pelle viene salata per prevenirne il deterioramento e il primo passo è rimuovere i peli. Questo viene fatto con prodotti chimici in un tamburo di lavaggio di grandi dimensioni, prima che lo sia la pelle sottaceto per 24 ore . Durante questo processo, le pelli vengono trattate con sale per raggiungere un certo livello di pH, che aiuta a guidare il cromo fino in fondo nella pelle. Quindi la pelle viene batté , che spoglia la buccia di alcune proteine, grasso e grasso.

  • Taglierina per pelli grezze

    Taglierina per pelli grezze

  • Sostanze chimiche e grassi

    Sostanze chimiche e grassi

  • Pelli bagnate

    Pelle bagnata: nota il colore blu dell'aggiunta di sali di cromo

  • Pelle in lavorazione

    Pelle in lavorazione

Segue il processo di concia, che avviene in grandi tini di conceria in una soluzione di tannini. Nel nostro articolo Cordovan, ci concentreremo più specificamente sul cordovan e il suo processo di concia.

Le pelli vengono nuovamente rasate, asciugate e pressate allo spessore desiderato e infine colorate e talvolta incerate e lucidate. Contrariamente alla credenza popolare, circa l'85% della pelle di Horween è realizzata in vacchetta.

Nel complesso, l'abbronzatura è un processo che richiede molto tempo e lavoro e richiede un alto grado di conoscenza della chimica. Il responsabile della concia di Horween è un conciatore di seconda generazione che ha imparato il mestiere presso la scuola di concia tedesca a Reutlingen, in Germania.

Per me, la cosa più sorprendente di Horween è stato l'alto grado di abbronzatura interna. Ciò significa che producono le proprie soluzioni e bagni chimici e fanno davvero di tutto, dalla pelle grezza alla pelle finita! In effetti, non sarei sorpreso di vedere se alla fine inizieranno ad allevare le proprie mucche...

Quasi tutte le macchine sembravano piuttosto stagionate, ma in questo tipo di artigianato è esattamente ciò di cui hai bisogno: a differenza di oggi, sono state costruite per durare.

Il più delle volte, all'interno della fabbrica faceva abbastanza caldo e ho visitato Horween a gennaio – non voglio nemmeno sapere com'è ad agosto.

Alla fine del tour, ho avuto la possibilità di provare tutti i diversi tipi di pelle prodotti da Horween. La maggior parte delle loro finiture erano piuttosto morbide al tatto e avevano una consistenza più o meno oleosa (a meno che non fossero cerate ovviamente). Personalmente, mi piacciono le pelli di vacchetta più del cordovan, ma questa è semplicemente una preferenza personale. Le pelli bovine sono molto più grandi e più facili da conciare, mentre il cordovano è solo una membrana all'interno di una piccolissima parte delle natiche dei cavalli e come tale ha caratteristiche diverse.

Tutte queste varietà sono apprezzate dai clienti di Horween, che provengono da tutto il mondo.

  • Wilson Pelle Grana Pebble con W

    Wilson Pelle Grana Pebble con W

  • Premendo il cuoio

    Premendo il cuoio

  • Pelle da calcio a grana sassosa

    Pelle da calcio a grana sassosa

  • Nick

    Scarpe Cordovan Shell di Nick

Clienti Horween

Probabilmente il loro cliente più famoso – e allo stesso tempo il loro più grande cliente cordovan – è Alden. Horween vende anche pelli al produttore di scarpe del Wisconsin Allen Edmonds, Russell Mocassino, Quoddy , Yuketen e sorprendentemente anche a marchi più grandi come Timberland. Inoltre, la pelle Horween è apprezzata da tutti i tipi di produttori di prodotti in pelle in tutto il mondo, dai piccoli articoli in pelle come portafogli a cinture, valigette, borsoni e valigie.

Personalmente, non ho avuto alcuna esperienza diretta con un prodotto Horween e, in quanto tale, non posso avanzare pretese in merito a longevità e qualità. Tuttavia, ho visto parecchie pelli e in base alla sensazione del prodotto, quelle di Horween sono tra le mie vacchetta preferite.

Possiedi dei prodotti Horween? Cosa pensi di loro?

La prossima settimana ci concentreremo sulla pelle cordovan Horween Shell, quindi restate sintonizzati.