Full-Dress Fright - Bela Lugosi nei panni di Dracula in cravatta bianca

Qui puoi dare un

Accanto al Fred astaire , il Conte Dracula di Bela Lugosi è probabilmente l'incarnazione più riconoscibile della storia Cravatta bianca .

SommarioEspandereCrollo

L'associazione del leggendario vampiro con l'abbigliamento da sera formale non è nata dal romanzo originale del 1897, ma da un adattamento teatrale londinese degli anni '20 di Hamilton Deane. L'evoluzione è descritta in Dracula: A Reader's Guide di Bram Stoker:

Bela Lugosi nei panni di Dracula - nota la doppia catena di Albert Wactch con due borchie della camicia, doppia treccia glaon e il pince nez su una catena intorno al collo

Bela Lugosi nel ruolo di Dracula – nota la doppia catena dell'orologio Albert due borchie della camicia , gallone doppia treccia , e il pince nez su una catena al collo

Un'altra grande innovazione fu lo stile del conte come un gentiluomo di linea piuttosto che come un degenerato immediatamente riconoscibile. Il vampiro di Deane indossava un abito da sera contemporaneo: la cravatta bianca, frac e mantello dell'opera che rimane un significante di vampirismo fino ad oggi – piuttosto che la redingote alamari di Graf Orlock [il vampiro nell'adattamento tedesco non autorizzato del 1922 Nosferatu], o l'abito non eccezionale influenzato dal Conte di Stoker. . . Il vampiro ora non è solo una figura così non eccezionale da potersi muovere senza commenti per tutta Londra, ma è anche allineato con l'establishment, con i significanti domestici di potere e ricchezza piuttosto che con l'estraneità visibile.

Bela Lugosi nei panni di Dracula in cravatta bianca con ordine al collo e mantello da sera 1931

Bela Lugosi nei panni di Dracula in cravatta bianca con ordine al collo e mantello da sera 1931

A partire dal 1924, l'adattamento di Deane fece un tournée in Gran Bretagna con successo prima di arrivare al West End di Londra all'inizio del 1927. Fu qui che un impresario americano ottenne i diritti per rivedere lo spettacolo e portarlo a Broadway nello stesso anno con l'attore ungherese Bela Lugosi nel ruolo del protagonista . Questo casting ha segnato un ulteriore cambiamento significativo alla produzione già modificata del Conte di Deane, come descritto in Hollywood Gothic. The Tangled Web of Dracula dal romanzo allo stage allo schermo:

Il London Dracula era di mezza età e maligno; Lugosi ha presentato un'immagine completamente diversa: sexy, continentale, con i capelli lisciati all'indietro in vernice e una strana sfumatura verde sul trucco: un amante dei latini dall'oltretomba. Valentino è andato leggermente rancido. È stata una combinazione che ha funzionato e il pubblico, in particolare il pubblico femminile, ha apprezzato, persino sguazzato, i paradossi romantici.

Nota, le borchie della camicia sembrano mancare qui

Notare la borchie della camicia sembra che manchi qui

Sebbene non sia la prima scelta degli Universal Studio, Lugosi ha firmato per interpretare il vampiro nella prima versione cinematografica autorizzata di Dracula, pubblicata nel febbraio 1931. E il resto è storia dei vampiri.

Felice Halloween!