Codice di abbigliamento Royal Ascot per uomo

Codice di abbigliamento Royal Ascot per uomo

Attualmente, la famosa corsa di cavalli Royal Ascot si sta svolgendo per la 300a volta e, come sempre, ci sono alcuni codici di abbigliamento, in particolare per il Royal Enclosure.

SommarioEspandereCrollo
  1. I codici di abbigliamento Royal Ascot
Il principe Carlo in abito da mattina grigio Royal Ascot 2012

Il principe Carlo in abito da mattina grigio Royal Ascot 2012

Sorprendentemente, è cambiato e così gli organizzatori hanno prodotto un video su How To Dress For Royal Ascot. Nonostante il codice di abbigliamento formale, l'affluenza all'evento ogni anno è forte, a testimonianza del fatto che l'abbigliamento formale è ancora apprezzato da molti. Oggi vorrei parlare un po' di una delle corse di cavalli più famose al mondo.

Ascot è un ippodromo per cavalli nella città di Ascot nel Berkshire, in Inghilterra. La corsa di cavalli più famosa che vi si svolge è senza dubbio Royal Ascot. Fondata dalla regina Anna, la corsa di cavalli inaugurale del Royal Ascot si svolse l'11 agosto 1711. Le corse si svolgevano anno dopo anno senza interruzioni, ad eccezione di un anno. A partire dal 2004, l'ippodromo ha subito importanti lavori di ristrutturazione e quindi la gara non si è svolta in quel momento.

Ogni anno, il Royal Ascot è frequentato dalla famiglia reale, in particolare dalla regina. Questo evento è così importante per

In viaggio per Royal Ascot

In viaggio per Royal Ascot

lei – è un'appassionata amante dei cavalli – che quando l'evento si è scontrato con il matrimonio reale svedese nel 2010, ha inviato il principe Edoardo e sua moglie Sophie in Svezia, mentre i restanti membri della famiglia reale frequentarono Ascot. Inizialmente, la regina Anna è venuta all'ippodromo in carrozza dal Castello di Windsor e fino ad oggi la famiglia reale e altri VIP arrivano in quel modo.

Oltre alle corse di cavalli, la moda gioca un ruolo importante

La regina Elisabetta II al Royal Ascot 2012

La regina Elisabetta II al Royal Ascot 2012

Ascot reale. Per rispettare il codice di abbigliamento, un gruppo di uomini e donne è designato per far rispettare le regole. Quest'anno, le donne incaricate dell'esecuzione si vestono di viola. Gli uomini si assicurano che i partecipanti maschi indossino cravatte , cappelli e sono tutti vestiti in modo appropriato. Uomini che hanno dimenticato a legare dovrà prenderne uno all'ingresso e le donne in abiti immodesti, come abiti senza maniche, possono ottenere a sciarpa ma in caso contrario l'ingresso non è ammesso.
In termini di abbigliamento da giorno formale, è probabilmente l'evento mondiale che riunisce la maggior parte degli uomini in cappotti da mattina e cappelli a cilindro, che è dovuto al rigido codice di abbigliamento.

Immagine ufficiale del codice di vestizione Royal Ascot

Immagine ufficiale del codice di vestizione Royal Ascot

I codici di abbigliamento Royal Ascot

Per quanto riguarda il codice di abbigliamento al Royal Ascot, ci sono tre livelli: Recinto Reale , Recinto della tribuna e Anello d'argento . Mentre i primi due hanno un codice di abbigliamento specifico, i partecipanti di Silver Ring sono semplicemente incoraggiati a indossare abiti eleganti senza avere un codice di abbigliamento specifico.

Recinto Reale

Il Recinto Reale è sicuramente l'affare più prestigioso ed esclusivo. Anche se i partecipanti siederanno nella stessa area della regina e della famiglia reale, l'area è enorme, quindi di certo non sarai seduto accanto al principe Carlo. L'ammissione al Royal Enclosure richiede una domanda all'ufficio del Royal Enclosure e l'approvazione di un membro che ha frequentato il Royal Enclosure per almeno quattro anni.
Il codice di abbigliamento è rigorosamente applicato e per i signori è:

  • Grigio o nero abito da mattina
  • Gilet e cravatta, niente cravatte
  • Un cilindro nero o grigio
  • Scarpe nere
Applicazione del codice di abbigliamento

Applicazione del codice di abbigliamento

Sebbene tu veda principalmente cappotti da mattina, sono accettate anche le redingote. Quest'anno, le cravatte sono state ufficialmente dichiarate inaccettabili. Un vero e proprio ascot la cravatta può sembrare piuttosto elegante, anche se suppongo che la maggior parte dei partecipanti indossasse le versioni sfoderate e fragili in rosa brillante, motivo per cui ora sono state abbandonate del tutto. Per lo stesso motivo, ai partecipanti non è consentito personalizzare il cappello a cilindro con colori diversi, ecc.

Royal Ascot 2012 Giorno 1

Royal Ascot 2012 Giorno 1

Royal Ascot 2012 Giorno 2 - Abiti diversi non compensano la scarsa vestibilità

Royal Ascot 2012 Giorno 2 – Abiti diversi non compensano la scarsa vestibilità

È interessante notare che si riferisce solo al codice di abbigliamento cravatte , che include cravatte e Cravatte . In passato, entrambe erano opzioni popolari, e anche se dubito che molte si presenteranno in a cravatta a farfalla quest'anno mi chiedo se sarebbe ritenuto opportuno. In ogni caso, ci saranno cravatte all'ingresso per chi si è dimenticato di indossarne una.

Una volta dentro, devi sempre indossare il cappello a cilindro, a meno che tu non sia all'interno di un ristorante, un palco privato, un club privato o la terrazza, il balcone o il giardino di quella struttura, nonché all'interno di qualsiasi area salotto esterna chiusa all'interno del Royal Enclosure Garden .

Recinto della tribuna

Il recinto della tribuna non è così esclusivo e di conseguenza il codice di abbigliamento è meno formale. Gentiluomini sono tenuti a indossare un abito e legare . In precedenza, agiaccacon un pareggio era consentito, ma quest'anno è richiesta una combinazione di semi abbinata.

Anello d'argento

L'anello d'argento non fornisce alcun accesso all'anello della parata o alla tribuna principale ed è ancora meno formale. Qui non viene applicato alcun codice di abbigliamento, anche se è necessario indossare uncamiciadi qualche tipo in ogni momento.

Per ulteriori informazioni sui vestiti, dovresti dare un'occhiata alla loro guida e guardare il video qui sotto.

In futuro, ci concentreremo molto a fondo su tutti gli aspetti individuali e sulla storia dell'abbigliamento mattutino, ne parleremo presto.